Canone concordato

Scopri le agevolazioni previste per i contratti di locazione Legge 431/98.

Il 26 aprile 2016 l'amministrazione comunale ha firmato un accordo territoriale con le organizazioni della proprietà edilizia (Confedilizia, Uppi, Appc e Federproprietà) e le organizzazioni sindacali dell'inquilinato (Sunia, Sicet e Uniat), in attuazione della Legge 9 dicembre 1998, n. 431.

I benefici per i proprietari scaturiscono da una serie di agevolazioni relative all'Irpef, alla cedolare secca, alla riduzione Imu e Tasi del 25% sulle aliquote deliberate dai comuni e dalla recente decisione della Giunta comunale di Porto Torres di ridurre l'aliquota Imu dal 10,6 al 7,6 per mille per chi non ha ancora stipulato contratti di locazione e dal 9,6 al 7,6 per mille in caso di contratti già in essere. In questo modo i proprietari potranno determinare un taglio di circa il 20% sul costo delle locazioni per gli inquilini, ma senza intaccare le loro entrate che anzi in alcuni casi potrebbero aumentare.

Leggi i contenuti dell'Accordo con i contatti delle associazioni a cui rivolgersi.

Guarda la simulazione di applicazione del canone concordato rispetto al canone libero.


Porto Torres, 28/04/2016

Contatta il Comune

Numeri e mail dei servizi comunali

Urp

In ascolto dei cittadini

Consiglio Comunale

Archivio e diretta del Consiglio Comunale Online

CONTRIBUTO DI SBARCO ASINARA

Tariffe, regolamento e modulistica per i vettori

Disinfestazioni e Derattizzazioni

Report degli interventi svolti

Focus Bonifiche

I documenti del Sin di Porto Torres

Qualità dell'acqua

Le comunicazioni della ASL di Sassari sui valori della rete di Abbanoa

Qualità dell'aria

I report sul monitoraggio della qualità dell'aria forniti dall'ARPA

Centrale di Fiume Santo

Monitoraggio, informazioni e documenti sulla centrale di Fiume Santo

Allerta Meteo

Ultimi avvisi della Protezione civile

Pagare le tasse

Settore Entrate - Ufficio Tributi