Seduta del 10 febbraio 2021

Approvato il Regolamento per la gestione dell’inventario mobiliare. Interrogazioni e interpellanze su Multiss, monetizzazione parcheggi, CIP, screening, personale comunale.

Resoconto Consiglio comunale 10 febbraio 2021

Video integrale:  https://www.youtube.com/watch?v=QxMlsPe8Lkk

 

La seduta è iniziata con la celebrazione della Giornata del Ricordo in memoria dei massacri delle foibe e dell'esodo giuliano dalmata. Il testo degli interventi del sindaco e del presidente del Consiglio comunale è disponibile sul link:

 https://www.comune.porto-torres.ss.it/Comunicazione/Notizie/Celebrata-in-Consiglio-comunale-la-Giornata-del-Ricordo.

 

Approvazione Regolamento contenente le disposizioni per la gestione dell’inventario mobiliare ed immobiliare del Comune di Porto Torres. APPROVATO ALL'UNANIMITA'

 

Sintesi

L’inventariazione dei beni di proprietà del Comune è strumento indispensabile per una effettiva politica di valorizzazione del patrimonio dell’Amministrazione. L’individuazione e la conoscenza dei beni consente una maggiore responsabilizzazione delle strutture preposte alla gestione di tali risorse pubbliche, pur tenendo conto della loro finalità costituita essenzialmente dal soddisfacimento dell’interesse della collettività.

Il Regolamento contiene disposizioni per la redazione e tenuta dell’inventario generale, cioè del documento contabile che rappresenta in modo ordinato e sistematico l’insieme del patrimonio comunale.

Appartengono al patrimonio comunale:

a) i beni mobili;

b) i beni immobili, loro pertinenze e diritti reali su beni immobili;

c) i titoli, le partecipazioni ed i crediti che costituiscono immobilizzazioni finanziarie.

 

 

Interpellanza avente ad oggetto: “Applicazione del Regolamento per la monetizzazione delle aree di parcheggio pubblico” a firma del consigliere Bassu.

 

Sintesi

Nell'agosto del 2020 il Consiglio comunale ha modificato il regolamento che disciplina in quali casi, in quali zone, per quali interventi e con quali corrispettivi debbano essere monetizzate le aree di parcheggio pubblico.

Si chiede quale sia stato il numero di interventi che hanno richiesto la monetizzazione e quale sia stato il relativo gettito; quanti parcheggi sono stati realizzati negli ultimi cinque anni utilizzando le somme incamerate dal Comune secondo il regolamento; se è possibile valutare l’opportunità rimodulare ulteriormente il regolamento tariffario per agevolare l’avvio, da parte della cittadinanza, di interventi di edilizia privata.

 

Risposta del sindaco

In attesa dei numeri definitivi sull’impatto del provvedimento adottato lo scorso agosto, sarebbe opportuno riportare il regolamento in Commissione per verificare in quella sede i dati, valutare un’eventuale rimodulazione e come utilizzare le relative entrate.

 

Interrogazione  avente ad oggetto: “Possibile fusione Società in House Multiservizi con la Società Multiss della Provincia di Sassari” a firma del consigliere Cermelli.

 

Sintesi

Nell'ipotesi di una fusione tra la società in house Multiservizi con la società Multiss della Provincia di Sassari si chiede quali siano le condizioni poste dall'amministrazione comunale affinché detta operazione possa compiersi senza conseguenze negative per la Multiservizi municipale e città; vengono posti dei quesiti sulla garanzia della riassunzione di dipendenti di Porto Torres, sulla stabilità economica dei bilanci della Multiss provinciale e sull'impiego costante degli attuali operai presso il nostro comune.

 

Risposta del sindaco

L'amministrazione comunale sta verificando le condizioni di una eventuale fusione. Per ora si tratta solo di un'ipotesi sul tavolo ed è quindi prematuro anticipare qualsiasi decisione. Stiamo analizzando i servizi, lo storico e i risultati raggiunti da Multiss: si tratta di una realtà che in Sardegna rappresenta un esempio di buona gestione della cosa pubblica. Ad esempio, utilizzano procedure di gestione del patrimonio immobiliare che sono efficienti e uniche per il nostro territorio. Ma ci sono tanti fattori da valutare ed è quello che faremo nei prossimi mesi, consapevoli che la decisione definitiva verrà presa a livello politico. Qualunque sia la valutazione finale, è chiaro che verranno messe delle condizioni. Una, ad esempio, riguarderà il personale della multiservizi comunale: non deve essere tecnicamente "riassunto" ma passare direttamente alla Multiss con il mantenimento dell'anzianità di servizio e dei livelli retributivi. Lo stesso vale per la valorizzazione del personale di Porto Torres all'interno del territorio comunale. Nel caso si lavorerà per garantire questi aspetti, ci sono gli strumenti giuridici per farlo. L'ipotesi di fusione è sicuramente un'operazione importante ed è giusto prendersi il tempo necessario per ponderare ogni aspetto.

 

 

Interrogazione avente ad oggetto: “Richiesta Campagna Screening studenti” a firma del consigliere Cermelli.

 

Sintesi

Durante la presentazione della campagna di screening attuata dall'amministrazione comunale in collaborazione con i medici di base, si era confermata la possibilità di effettuare campioni a tutta la popolazione studentesca degli istituti superiori della città. Dal 1° febbraio gli studenti delle superiori son tornati a frequentare la scuola in presenza. È urgente cominciare subito con detta campagna almeno sugli studenti delle prime classi. Si chiede per quali motivi non sia stato avviato lo screening a tutti gli studenti delle scuole superiori di Porto Torres e se sia possibile reperire fondi dal bilancio comunale per questo progetto.

 

Risposta del sindaco

Contribuendo con fondi propri alla prima campagna di screening, il Comune è andato ben oltre le proprie competenze in materia. Ora sono stati trovati i fondi per avviare una seconda campagna e proseguire in questa azione.

 

Interpellanza avente ad oggetto: “Grave carenza di organico negli uffici del Comune di Porto Torres e, in particolare negli uffici strategici” a firma del consigliere Spanu

 

Sintesi

Si chiede di approvare con tempestività il piano annuale del fabbisogno 2021, che rispecchi le reali esigenze in relazione agli obiettivi di performance organizzativa, efficienza, economicità e qualità dei servizi ai cittadini; di attivare le procedure per il reclutamento di nuovo personale per soddisfare al meglio i servizi offerti alla collettività; di approvare una nuova macrostruttura dell'Ente più funzionale alle attuali esigenze; di incrementare le posizioni Dirigenziali, con un posto in dotazione extraorganica, al fine di snellire le 4 aree Dirigenziali attualmente individuate.

 

Risposta dell’assessore Salvatore Frulio

Il Piano delle assunzioni è stato parzialmente applicato a causa di diversi fattori, su tutti il blocco di alcune procedure disposte per prevenire la diffusione del contagio da Covid-19. Sono state comunque utilizzate le seguenti procedure: mobilità obbligatoria, mobilità volontaria, scorrimento graduatorie di altri enti, sino ad arrivare al concorso pubblico. La programmazione del nuovo fabbisogno sarà legata anche all'provazione del prossimo bilancio considerando che, per determinare l'eventuale percentuale di incremento, la spesa del personale deve essere rapportata con la media delle entrate correnti dell’ultimo triennio.

 

Interrogazione urgente sulla dotazione del CPI (certificazione prevenzione incendi) nelle scuole e negli edifici pubblici e strutture sportive cittadine a firma del consigliere Bruzzi

 

Sintesi

Si chiede quale sia lo stato della progettazione mirata al rilascio del CPI, quanti e quali edifici scolastici, strutture sportive e comunali ad oggi, siano dotati o meno del CPI, e quali sono le intenzioni dell'amministrazione per garantire la sicurezza nelle scuole e nelle strutture sportive cittadine e negli edifici pubblici.

 

Risposta dell’assessora Simona Fois

Ho verificato con gli uffici ed effettivamente gli edifici scolastici cittadini sono privi, come il 98% degli edifici sardi. Il progetto di adeguamento per alcuni stabili era già stato avviato ma non portato a compimento. È previsto un piano triennale di interventi 2019-2021 nell'ambito della programmazione triennale nazionale (in materia di edilizia scolastica). Nell'attesa che il Piano venga definito, l'adeguamento alle norme antincendio è prorogato al 31 dicembre 2021. Consideriamo questo intervento come una priorità e manterremo su questo tema la massima attenzione.

 

 

 

Porto Torres, 11/02/2021

Contatta il Comune

Numeri e mail dei servizi comunali

Urp

In ascolto dei cittadini

Consiglio Comunale

Archivio e diretta del Consiglio Comunale Online

CONTRIBUTO DI SBARCO ASINARA

Tariffe, regolamento e modulistica per i vettori

Trasparenza Tari

Servizio di gestione dei rifiuti urbani

Disinfestazioni e Derattizzazioni

Report degli interventi svolti

Focus Bonifiche

I documenti del Sin di Porto Torres

Qualità dell'acqua

Le comunicazioni della ASL di Sassari sui valori della rete di Abbanoa

Qualità dell'aria

I report sul monitoraggio della qualità dell'aria forniti dall'ARPA

Pagare le tasse

Settore Entrate - Ufficio Tributi