Da mercoledì 26 ottobre in distribuzione gli ecoimbuti per la raccolta dell'olio domestico

Da mercoledì 26 ottobre inizierà la distribuzione degli “eco imbuti”e degli opuscoli informativi per la raccolta porta a porta dell’olio esausto di uso domestico.

La sperimentazione del servizio coinvolgerà i quartieri Monte Angellu e Serra Li Pozzi.

L’ecoimbuto si inserisce a pressione su qualunque tipo di bottiglia di plastica e, grazie al coperchio stagno, impedisce la fuoriuscita dei cattivi odori. Mercoledì, subito dopo la raccolta dell’umido, lo strumento e la brochure esplicativa saranno depositati nel contenitore marrone dagli addetti alla distribuzione. Nei giorni successivi, in date ancora da concordare che verranno comunicate ai cittadini, saranno posizionati dei gazebo, uno a Monte Angellu e uno a Serra Li Pozzi, per la distribuzione del materiale agli utenti che non potranno riceverlo il 26 ottobre. Il servizio sperimentale di raccolta dell’olio inizierà a fine novembre. Porto Torres è il primo Comune in Sardegna e uno dei primi comuni in Italia a introdurre il ritiro porta a porta “usa e getta” dell’olio usato proveniente da uso domestico. La raccolta non avrà alcun costo ulteriore per i cittadini.

Porto Torres, 22/10/2011

Contatta il Comune

Numeri e mail dei servizi comunali

Urp

In ascolto dei cittadini

Consiglio Comunale

Archivio e diretta del Consiglio Comunale Online

CONTRIBUTO DI SBARCO ASINARA

Tariffe, regolamento e modulistica per i vettori

Trasparenza Tari

Servizio di gestione dei rifiuti urbani

Disinfestazioni e Derattizzazioni

Report degli interventi svolti

Focus Bonifiche

I documenti del Sin di Porto Torres

Qualità dell'acqua

Le comunicazioni della ASL di Sassari sui valori della rete di Abbanoa

Qualità dell'aria

I report sul monitoraggio della qualità dell'aria forniti dall'ARPA

Pagare le tasse

Settore Entrate - Ufficio Tributi