Elezioni: informazioni sul documento d'identificazione da presentare al seggio

Il Comune di Porto Torres ha ricevuto la circolare del Ministero dell'Interno che dispone, in occasione delle elezioni del 4 marzo, la possibilità di identificare gli elettori ai seggi anche mediante la ricevuta della richiesta di carta d'identità elettronica.

La Cie è emessa dall'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato e viene spedita al cittadino entro sei giorni lavorativi dalla richiesta presentata agli addetti dell'Ufficio Anagrafe del Comune, i quali rilasciano all'utente la ricevuta. Il Dpr n. 361/1957 prevede che gli elettori debbano esibire al seggio la carta d'identità o comunque un altro documento d'identificazione rilasciato dalla Pubblica Amministrazione, purché munito di fotografia. Per l'identificazione sono validi anche documenti scaduti purché regolari sotto ogni altro aspetto. In ogni caso, al fine di favorire l'esercizio di voto da parte di coloro che nei giorni antecedenti le consultazioni elettorali avranno presentato al Comune la richiesta di Carta d'identità elettronica – comunica il Ministero – è da ritenere che la ricevuta della Cie, in quanto munita di fotografia del titolare, dei relativi dati anagrafici e del numero, risponda ai requisiti del documento di riconoscimento.

CS US 11/2018

Porto Torres, 16/02/2018

Contatta il Comune

Numeri e mail dei servizi comunali

Urp

In ascolto dei cittadini

Consiglio Comunale

Archivio e diretta del Consiglio Comunale Online

CONTRIBUTO DI SBARCO ASINARA

Tariffe, regolamento e modulistica per i vettori

Disinfestazioni e Derattizzazioni

Report degli interventi svolti

Focus Bonifiche

I documenti del Sin di Porto Torres

Qualità dell'acqua

Le comunicazioni della ASL di Sassari sui valori della rete di Abbanoa

Qualità dell'aria

I report sul monitoraggio della qualità dell'aria forniti dall'ARPA

Pagare le tasse

Settore Entrate - Ufficio Tributi