Nuovo cinema dal mondo

22 e 30 dicembre 2019 - 3 gennaio 2020 | ore 20:30 | sala Canu (C.so Vittorio Emanuele, 103)

Organizzazione a cura dell'associazione La Camera Chiara con il contributo del Comune di Porto Torres nell'ambito della manifestazione d'interesse promossa dall'Assessorato alle Politiche sociali.

Le rassegne nascono dall’idea fondante che guida da ormai quasi 15 anni l’associazione La Camera Chiara: l’incontro tra le persone e la condivisione di idee e passioni. Il cinema oggi viene consumato troppo spesso in maniera privata, a casa, davanti ad un computer. Non esiste più l’abitudine di andare al cinema. Perciò è stata scelta per questa rassegna la Sala Filippo Canu, un luogo protetto, al centro della città e raggiungibile da tutti, dove si può trascorrere una serata in compagnia di un gruppo di persone che hanno deciso di dedicare la loro attenzione solo ed esclusivamente alla proiezione di un film. Ciascuna proiezione sarà preceduta da una presentazione del film e delle tematiche trattate, così da accompagnare il pubblico ad una visione più consapevole.

  • domenica 22 dicembre | ore 20:30 | Un affare di famiglia
    Dopo una delle loro sessioni di furtarelli nei negozi, Osamu e suo figlio s'imbattono in una ragazzina esposta al freddo e al gelo. La moglie di Osamu accetta di prendersi cura di lei. Anche se la famiglia è povera, riuscendo a malapena a fare abbastanza soldi per sopravvivere attraverso i loro piccoli crimini, sembra che tutti riescano a vivere assieme sereni, fino a quando un incidente imprevisto rivela dei segreti che metteranno a dura prova il legame che li unisce.
  • lunedi 30 dicembre | ore 19:30 | Tutta la felicità (cortometraggio - regia di Federico Melis). Una famiglia, formata da tre fratelli molto diversi fra loro, un padre anziano e bizzarro e una madre ex attrice con forti sbalzi d’umore, si ritrova a casa dei due genitori per affrontare il problema dell’affidamento dell’anziano padre.
  • lunedì 30 dicembre | ore 20:30 | Green book
    Il film diretto da Peter Farrelly, racconta del buttafuori Tony Lip (Viggo Mortensen), un italoamericano con un'educazione piuttosto sommaria che nel 1962 venne assunto come autista da Don Shirley (Mahershala Ali), uno dei pianisti jazz più famosi al mondo. Lo scopo? Guidarlo da New York fino agli stati del Sud, in posti dove i diritti civili degli afroamericani sono ben lontani dall'essere legittimamente acquisiti. Il libro Negro Motorist Green Book è una mappa di motel, ristoranti e pompe di benzina in cui anche gli afroamericani sono ben accolti.
  • venerdì 3 gennaio | ore 20:30 | Dogman
    Liberamente ispirato alla vera storia di Pietro De Negri, passato alle cronache criminali come "il canaro della Magliana", che nel 1988 uccise l'ex pugile suo amico e persecutore Giancarlo Ricci, il film è un noir dell'anima, uno studio dei rapporti umani di sopraffazione, un'indagine sulle eterne dinamiche vittima-carnefice e una parabola astratta che non è interessata a scendere nei dettagli cruenti di un delitto che fece epoca.

Ingresso gratuito.

Porto Torres, 10/12/2019

Contatta il Comune

Numeri e mail dei servizi comunali

Urp

In ascolto dei cittadini

Consiglio Comunale

Archivio e diretta del Consiglio Comunale Online

CONTRIBUTO DI SBARCO ASINARA

Tariffe, regolamento e modulistica per i vettori

Disinfestazioni e Derattizzazioni

Report degli interventi svolti

Focus Bonifiche

I documenti del Sin di Porto Torres

Qualità dell'acqua

Le comunicazioni della ASL di Sassari sui valori della rete di Abbanoa

Qualità dell'aria

I report sul monitoraggio della qualità dell'aria forniti dall'ARPA

Pagare le tasse

Settore Entrate - Ufficio Tributi