«Porto Torres si candida ad ospitare il Liceo Musicale»

Appello del Sindaco Wheeler alla Regione: «In città forte fermento culturale, opportunità per i nostri giovani».

Un Liceo Musicale nella città di Andrea Parodi e Francesco Demuro. Una città in cui anche la tradizione corale ha radici antiche e ben salde e dove la musica rappresenta già oggi un elemento di crescita artistica e formativa per tantissimi giovani. Il Sindaco Sean Wheeler lancia un appello alla Regione: «L'attivazione dell'indirizzo di Liceo musicale nell'Istituto d'istruzione superiore “Mario Paglietti” andrebbe a coronare l'ampia offerta d'istruzione e sarebbe una naturale conseguenza in un centro come il nostro, in cui si registra un fermento culturale davvero rilevante».

«Da parte delle tre istituzioni scolastiche cittadine – aggiunge il Sindaco – c'è già una piena convergenza su questo tema. Nell'istituto comprensivo n. 2, scuola secondaria di primo grado, ci sono due sezioni a indirizzo musicale da cui fuoriescono alunni motivati a proseguire e approfondire questo ambito di studi anche nelle scuole superiori. L'attivazione del Liceo Musicale consentirebbe loro di andare avanti nella carriera scolastica e di dare continuità alle scelte fatte con piena consapevolezza», aggiunge il Sindaco. «Porto Torres ha una grande tradizione in questo settore. Da decenni è ben saldo il legame con la musica polifonica che ha contribuito alla nascita di diverse formazioni corali, premiate in tutta Europa. L'impronta di un grande artista come Andrea Parodi è inoltre sempre ben presente, anche a distanza di anni dalla sua scomparsa, così come è presente quella di Francesco Demuro, un talento nato e cresciuto nella nostra città, che oggi gode di una fama internazionale. Siamo stati fra i primi centri della Sardegna a sentire l'esigenza di realizzare una scuola civica di musica – aggiunge Sean Wheeler – per dare opportunità di crescita e di espressione artistica a centinaia di giovani. E presto, a completamento, apriremo la sala prove con studio di registrazione per i tanti ragazzi che suonano in gruppo, realizzata con fondi regionali». Il diploma conseguito al Liceo Musicale consentirebbe agli studenti di accedere all'Alta formazione artistica, musicale e coreutica (Afam), l'istruzione superiore artistica appartenente al sistema universitario, o scegliere le diverse offerte formative confezionate dai Conservatori. «La musica può costituire un'opportunità lavorativa ed è giusto accogliere la richiesta di professionalizzazione che arriva dal nostro territorio. Auspichiamo che l'istanza già inoltrata alla Regione dall'Istituto d'istruzione superiore “Mario Paglietti” venga valutata attentamente – conclude il Sindaco – e che naturalmente ci sia un esito positivo come sperato dalla nostra amministrazione, da tutte le istituzioni scolastiche cittadine e da tantissimi giovani studenti di Porto Torres e del territorio».

Porto Torres, 19/11/2016

Contatta il Comune

Numeri e mail dei servizi comunali

Urp

In ascolto dei cittadini

Consiglio Comunale

Archivio e diretta del Consiglio Comunale Online

CONTRIBUTO DI SBARCO ASINARA

Tariffe, regolamento e modulistica per i vettori

Disinfestazioni e Derattizzazioni

Report degli interventi svolti

Focus Bonifiche

I documenti del Sin di Porto Torres

Qualità dell'acqua

Le comunicazioni della ASL di Sassari sui valori della rete di Abbanoa

Qualità dell'aria

I report sul monitoraggio della qualità dell'aria forniti dall'ARPA

Pagare le tasse

Settore Entrate - Ufficio Tributi