A Porto Torres le World Series of Boxing

Il 18 gennaio appuntamento con la grande boxe internazionale. In programma anche l'intitolazione del palazzo dello sport ad Alberto Mura.

La sfida Italia-Argentina sul ring del palazzo dello sport e il ricordo di Alberto Mura, un grande maestro del pugilato turritano scomparso troppo presto. Sono gli ingredienti principali dell'evento in programma il 17 e il 18 gennaio in città. La grande boxe ritorna a Porto Torres e lo fa in grande stile con la scalata del team "D&G Italia Thunder" alle World Series of Boxing 2013/2014, il cui esito finale dipenderà anche dai risultati che i pugili della squadra italiana conseguiranno nella tappa portotorrese.

L'evento è stato presentato dall'Assessore allo Sport, Costantino Ligas, dai responsabili del Boxing Club "Alberto Mura", Luciano e Marco Mura, dal presidente della "D&G Italia Thunder", Paolo Cassarà, e dal commissario tecnico Francesco Damiani.

La nuova stagione cominciata il 15 novembre si concluderà a maggio 2014. Dodici le squadre presenti, suddivise in due gironi da sei. La squadra italiana è inserita nel girone A insieme a Ucraina, Usa, Germania, Algeria e Argentina. Proprio l’Argentina affronterà l’Italia sabato 18 gennaio 2014, al Palasport di Porto Torres, un grande evento che sarà ripreso in diretta dalle telecamere di Sky Sport a partire dalle ore 21.

Nel girone B, invece, si affronteranno: Kazakistan, Azerbaijan, Messico, Cuba, Russia e Polonia. Dopo le vittorie in terra Argentina e contro la Germania e l’ultima sconfitta contro l’Ucraina il 14 dicembre, il team italiano guidato da Francesco Damiani riprenderà la scalata alle WSB a gennaio contro gli USA Knockouts e poi a Porto Torres contro la squadra sudamericana.

La tappa delle World Series sarà l'occasione per ricordare un grande maestro di sport e di vita come Alberto Mura. Alcuni mesi fa la Giunta comunale aveva deciso ufficilamente di intitolare a lui il palazzo dello Sport. La mattina del 18 gennaio si svolgerà la cerimonia di intitolazione, mentre il 17 gennaio, alle 16.30, nella sala Canu, si terrà una tavola rotonda per ricordare la figura del maestro turritano.

L’incasso della manifestazione verrà devoluto al Progetto Filippide, associazione che attraverso l'attività dell'atletica leggera si occupa dell'integrazione dei ragazzi diversamente abili.

Porto Torres, 23/12/2013

Contatta il Comune

Numeri e mail dei servizi comunali

Urp

In ascolto dei cittadini

Consiglio Comunale

Archivio e diretta del Consiglio Comunale Online

CONTRIBUTO DI SBARCO ASINARA

Tariffe, regolamento e modulistica per i vettori

Disinfestazioni e Derattizzazioni

Report degli interventi svolti

Focus Bonifiche

I documenti del Sin di Porto Torres

Qualità dell'acqua

Le comunicazioni della ASL di Sassari sui valori della rete di Abbanoa

Qualità dell'aria

I report sul monitoraggio della qualità dell'aria forniti dall'ARPA

Pagare le tasse

Settore Entrate - Ufficio Tributi