Arte, concerti e gastronomia: 25 aprile di festa nei parchi di Balai

In programma le esibizioni dei Mildred e dei Train to Roots. Mercati e degustazioni nelle aree di fronte al mare.

I parchi per rilanciare l'immagine turistica di Porto Torres, le aree verdi utilizzate come spazi per la cultura, l'arte e gli eventi. Sarà un 25 aprile di festa nell'incantevole scenario di Balai: in uno dei luoghi più belli della città, di fronte al mare del golfo dell'Asinara, si mescoleranno arte, gastronomia, intrattenimento e buona musica.

Il programma è stato illustrato questa mattina durante una conferenza stampa che si è svolta nel palazzo comunale. «Porto Torres è la città dei parchi. Crediamo che questi spazi, oltre ad essere importanti luoghi di socializzazione – ha sottolineato il Vicesindaco Sebastiano Sassu – possano diventare appetibili per eventi in diversi periodi dell'anno, contribuendo a dare un'immagine positiva della nostra città e decisamente più turistica. Balai è il nostro fiore all'occhiello e l'amministrazione ha scelto questa location per dare il via al progetto, ma sono tanti i parchi di Porto Torres che meritano di essere valorizzati, come ad esempio il Parco San Gavino che proprio pochi giorni dopo, il primo maggio, ospiterà un altro appuntamento culturale».

Il piatto forte di lunedì 25 aprile saranno i concerti pomeridiani dei Mildred e dei Train to Roots. «Sono due band con una forte impronta locale, che stanno riscuotendo critiche positive fuori dalla nostra Isola. I componenti dei Mildred – aggiunge l'assessore allo Spettacolo e al Turismo, Antonella Palmas – sono tutti di Porto Torres, mentre nei Train to Roots, gruppo che calca da tempo anche i palchi d'Europa, suonano due nostri concittadini. Sarà una bella vetrina, perché grazie alla campagna di comunicazione che abbiamo lanciato con lo spot apparso nella principale emittente televisiva locale è cresciuta la visibilità sia per Porto Torres che per i protagonisti di questa giornata». Gli eventi, quindi, come traino per proporre all'esterno una città diversa, ricca di scenari naturali e nuovi luoghi da destinare alla cultura: «Accade in tutta Europa – aggiunge l'assessore Palmas – che i parchi, compresi quelli archeologici, vengano utilizzati frequentemente per mostre o concerti. Perché non esportare anche da noi questo modello?». Anche per i Mildred, presenti alla conferenza stampa con due componenti della band, Gianluca Era e Niki Langiu, «i parchi come Balai hanno grandi potenzialità. Per noi sarà un piacere suonare in uno scenario così suggestivo e far conoscere la nostra musica».

In attesa dei concerti del pomeriggio non mancheranno gli appuntamenti con l'arte e il gusto. «Sia nel Parco di Balai che nel vicino Parco Chico Mendes – ha spiegato il Presidente della Commissione Attività Produttive, Samuela Falchi – ci saranno artisti che esporranno le loro opere e che le realizzeranno al momento. Davanti alla spiaggia, dall'ora dell'aperitivo, alcuni ristoratori proporranno degustazioni di carne e pesce e sarà allestito un piccolo mercatino degli artigiani. Proporremo un modello di fruizione del parco – ha concluso il consigliere – che potrà essere preso d'esempio da altri soggetti che in futuro presenteranno anche autonomamente iniziative simili negli angoli più belli della nostra città».

Porto Torres, 23/04/2016

Contatta il Comune

Numeri e mail dei servizi comunali

Urp

In ascolto dei cittadini

Consiglio Comunale

Archivio e diretta del Consiglio Comunale Online

CONTRIBUTO DI SBARCO ASINARA

Tariffe, regolamento e modulistica per i vettori

Disinfestazioni e Derattizzazioni

Report degli interventi svolti

Focus Bonifiche

I documenti del Sin di Porto Torres

Qualità dell'acqua

Le comunicazioni della ASL di Sassari sui valori della rete di Abbanoa

Qualità dell'aria

I report sul monitoraggio della qualità dell'aria forniti dall'ARPA

Centrale di Fiume Santo

Monitoraggio, informazioni e documenti sulla centrale di Fiume Santo

Pagare le tasse

Settore Entrate - Ufficio Tributi