Asinara: continuità territoriale per sei anni

Il servizio diventa pluriennale. Per la prima volta sarà stabile il collegamento marittimo con l’isola-parco.

Continuità territoriale con l’Asinara, si parte. Sono in fase di perfezionamento all’assessorato regionale dei Trasporti le pratiche per il servizio di collegamento con l’isola-parco che prenderà il via nel fine settimana. Per la prima volta la tratta marittima non subirà interruzioni: l’appalto per il trasporto di passeggeri, veicoli e merci assegnato dalla Regione Sardegna avrà, infatti, una durata di sei anni.

La tratta sarà effettuata dalla motonave “Sara D.” della compagnia Delcomar, che si è aggiudicata la gestione attraverso un bando di gara della Regione. «La città ha ottenuto un collegamento stabile e in continuità con il “quartiere Asinara” per un lungo periodo di tempo. Non era mai accaduto. In questi anni abbiamo lavorato per raggiungere un obiettivo importantissimo per le esigenze di operatori, lavoratori, enti e fruitori della nostra isola-parco», sottolinea il sindaco Beniamino Scarpa. «L’assegnazione per sei anni ci consentirà di programmare le attività sull’isola e permetterà anche agli enti di attuare le azioni di propria competenza sapendo di poter contare sulla stabilità della tratta marittima», aggiunge il sindaco. Beniamino Scarpa ricorda anche che «l’amministrazione comunale ha lottato sin dall’inizio del mandato per far percepire l’importanza di un collegamento senza interruzioni con l’Asinara, necessario se si vuole continuare a intraprendere e sviluppare la strada del turismo nel nostro tesoro paesaggistico e ambientale. Nelle scorse stagioni siamo intervenuti gestendo l’emergenza, garantendo il servizio nel periodo estivo, e abbiamo fatto presente alla Regione l’esigenza di attivare una tratta per tutto l’anno. Siamo stati ascoltati e siamo soddisfatti di aver portato a casa un risultato storico», prosegue Beniamino Scarpa.

L’appalto prevede anche la riduzione del 50% del ticket per i residenti a Porto Torres, una richiesta formulata per consentire ai turritani di accedere più facilmente al “quartiere” che si trova al di là del mare e per far crescere la consapevolezza delle bellezze presenti all’Asinara. Il collegamento con Cala Reale, nel periodo di bassa stagione, durante cui è necessario soprattutto trasferire le merci, prevede due coppie di corse al giorno per tre volte la settimana. Nel periodo di media stagione, dal 1 maggio al 20 luglio e dal 1 al 30 settembre, il servizio sarà giornaliero, con due coppie di corse. Dal 21 luglio al 30 agosto le coppie di corse saliranno a tre. Il mezzo è attrezzato anche per l’accesso a persone con mobilità ridotta. Previste, inoltre, l’attivazione di una biglietteria nello scalo di Porto Torres, la pubblicazione di orari e tariffe nel sito della società e la riduzione della metà del costo del ticket per le scolaresche.

Porto Torres, 11/02/2014

Contatta il Comune

Numeri e mail dei servizi comunali

Urp

In ascolto dei cittadini

Consiglio Comunale

Archivio e diretta del Consiglio Comunale Online

CONTRIBUTO DI SBARCO ASINARA

Tariffe, regolamento e modulistica per i vettori

Disinfestazioni e Derattizzazioni

Report degli interventi svolti

Focus Bonifiche

I documenti del Sin di Porto Torres

Qualità dell'acqua

Le comunicazioni della ASL di Sassari sui valori della rete di Abbanoa

Qualità dell'aria

I report sul monitoraggio della qualità dell'aria forniti dall'ARPA

Centrale di Fiume Santo

Monitoraggio, informazioni e documenti sulla centrale di Fiume Santo

Pagare le tasse

Settore Entrate - Ufficio Tributi