Compensi ai componenti dei seggi, le precisazioni dell'amministrazione comunale

La Tesoreria ha comunicato l'impossibilità di aprire le cosiddette "partite pendenti".

In relazione alle informazioni apparse a mezzo stampa sul pagamento dei compensi dovuti ai componenti dei seggi per le elezioni comunali del 31 maggio e 14 giugno, l’amministrazione comunale fornisce alcune precisazioni.

L’Ufficio Finanziario ha comunicato all’amministrazione di aver acquisito informazioni dalla Tesoreria (Banco di Sardegna), la quale, su precisa richiesta di apertura delle cosiddette “partite pendenti” da parte del Dirigente comunale competente ha risposto che “non è possibile aderire, in quanto la corresponsione dei compensi dei componenti dei seggi non rientra fra le accezioni ammissibili a pagamento senza la preventiva emissione del relativo mandato”. L’amministrazione comunale conferma, quindi, quanto già comunicato in precedenza: si provvederà al pagamento dei compensi con la massima celerità subito dopo l’approvazione del bilancio di previsione 2015.
Porto Torres, 18/07/2015

Contatta il Comune

Numeri e mail dei servizi comunali

Urp

In ascolto dei cittadini

Consiglio Comunale

Archivio e diretta del Consiglio Comunale Online

CONTRIBUTO DI SBARCO ASINARA

Tariffe, regolamento e modulistica per i vettori

Disinfestazioni e Derattizzazioni

Report degli interventi svolti

Focus Bonifiche

I documenti del Sin di Porto Torres

Qualità dell'acqua

Le comunicazioni della ASL di Sassari sui valori della rete di Abbanoa

Qualità dell'aria

I report sul monitoraggio della qualità dell'aria forniti dall'ARPA

Pagare le tasse

Settore Entrate - Ufficio Tributi