Dal 15 giugno Porto Torres e Platamona collegate dai mezzi Atp

Per la prima volta una linea pubblica consentirà di congiungere le località della Riviera alla città.

Da domani e fino al 15 settembre il servizio urbano di Porto Torres si estenderà per la prima volta fino alla rotonda di Platamona, snodo di tutti i servizi estivi erogati dall’Atp lungo la Riviera. Saranno disponibili 8 corse giornaliere che collegheranno la città con il litorale di Platamona, Sorso, Sennori e Sassari. Il biglietto a tempo (durata di 90 minuti) costerà 1,20 euro.

La linea unica, più accessibile e più flessibile, porrà in connessione le diverse destinazioni della città. Dal Capolinea di Via Mare sarà possibile raggiungere il rione Monte Angellu, il Presidio Sanitario, la zona di Li Lioni, il lungomare di Balai e la maggior parte del tessuto urbano. Anche il nuovo cimitero rientra nell'elenco delle destinazioni servite dai mezzi dell’Atp. La grande novità è la connessione con il litorale di Platamona: per tutto il periodo estivo il servizio urbano cittadino sarà esteso sino alla Rotonda con otto corse quotidiane. In questo modo sarà possibile raggiungere le spiagge dell'intero litorale oppure raggiungere i centri abitati di Sorso, Sennori e Sassari con i mezzi della flotta Atp. «Si tratta di un servizio che era atteso da cittadini e turisti e che potrà contribuire anche all’incremento dei flussi tra Porto Torres e la Riviera. È stato possibile realizzarlo – afferma il sindaco Beniamino Scarpa – grazie all’unione d’intenti manifestata dal Comune di Porto Torres e dall’Azienda Trasporti Pubblici. In questo modo la nostra città si inserisce all’interno di un sistema turistico che si fonda sul bellissimo litorale di Porto Torres, di Platamona e della Riviera di Sorso e che può contare sulla presenza di numerose attività ricettive».

Le strutture alberghiere della zona registrano decine di migliaia di presenze in estate e l’assenza di un collegamento con Porto Torres veniva percepita negativamente dai clienti degli alberghi, dei camping e dei villaggi che intendevano raggiungere la città non solo per poter accedere ai servizi principali, ma anche per il tempo libero, per poter fare shopping, per conoscere il patrimonio storico e archeologico. Allo stesso modo, le strutture ricettive di Platamona sentivano la necessità di offrire ai loro clienti, tra i vari servizi, anche quello di potersi spostare agevolmente e a costo ridotto in tutto il litorale. Da questa esigenza è scaturito il progetto condiviso dall’amministrazione comunale e dall’Atp. 

Per conoscere nei dettagli le fermate della “Linea 1” gli utenti possono collegarsi al sito www.atpsassari.it.

Porto Torres, 14/06/2013

Contatta il Comune

Numeri e mail dei servizi comunali

Urp

In ascolto dei cittadini

Consiglio Comunale

Archivio e diretta del Consiglio Comunale Online

CONTRIBUTO DI SBARCO ASINARA

Tariffe, regolamento e modulistica per i vettori

Disinfestazioni e Derattizzazioni

Report degli interventi svolti

Focus Bonifiche

I documenti del Sin di Porto Torres

Qualità dell'acqua

Le comunicazioni della ASL di Sassari sui valori della rete di Abbanoa

Qualità dell'aria

I report sul monitoraggio della qualità dell'aria forniti dall'ARPA

Pagare le tasse

Settore Entrate - Ufficio Tributi