Emergenza idrica, a lavoro il Centro operativo comunale

Sino alla fine dell'emergenza l'autocisterna è disponibile all'ingresso del Tennis club. Domenica ce ne sarà anche un'altra in via Migheli fronte Elcom dalle 9 e 30 alle 13 e 30.

Il Centro operativo comunale (Coc) è impegnato nella gestione dei disagi provocati dall'emergenza idrica. Il gruppo, coordinato dalla comandante della Polizia locale, Maria Caterina Onida, è composto dal sindaco, dai referenti della giunta e di tutti gli uffici comunali che possono avere un ruolo operativo e di supporto in situazioni critiche. Nella giornata di sabato il Coc ha mappato le diverse situazioni di disagio presenti in città, soprattutto quelle legate alla carenza di acqua nelle strutture di accoglienza come le case di riposo.

Sino alla fine dell'emergenza l'autocisterna è disponibile all'ingresso del Tennis club. Domenica ce ne sarà anche un'altra in via Migheli fronte Elcom dalle 9 e 30 alle 13 e 30.

Questa mattina, grazie all'uso dei pozzi di Li Pidriazzi, l'acqua è comunque arrivata a bassa intensità in vari quartieri della città. A esclusione di quelli collegati direttamente al potabilizzatore di Truncu Reale e quelli che si trovano a una quota superiore rispetto alla condotta che proviene dai pozzi.

L'amministrazione è in attesa di comunicazioni di Abbanoa sulla durata dell'emergenza.

Porto Torres, 13/03/2021

Contatta il Comune

Numeri e mail dei servizi comunali

Urp

In ascolto dei cittadini

Consiglio Comunale

Archivio e diretta del Consiglio Comunale Online

CONTRIBUTO DI SBARCO ASINARA

Tariffe, regolamento e modulistica per i vettori

Trasparenza Tari

Servizio di gestione dei rifiuti urbani

Disinfestazioni e Derattizzazioni

Report degli interventi svolti

Focus Bonifiche

I documenti del Sin di Porto Torres

Qualità dell'acqua

Le comunicazioni della ASL di Sassari sui valori della rete di Abbanoa

Qualità dell'aria

I report sul monitoraggio della qualità dell'aria forniti dall'ARPA

Pagare le tasse

Settore Entrate - Ufficio Tributi