Erosione costiera, sopralluogo da Balai ad Abbacurrente

In fase di verifica alcune situazioni di rischio che potrebbero determinare limitazioni di accesso al litorale.

L’amministrazione comunale passa ai “raggi X” il litorale di Porto Torres: l’assessore ai Lavori Pubblici, Marcello Zirulia, la struttura tecnica comunale, la Polizia Locale e la Multiservizi, assieme ai tecnici del Demanio della Regione Sardegna, hanno verificato oggi le condizioni di alcuni tratti della fascia costiera.

«Abbiamo voluto valutare con i tecnici lo stato della nostra costa, per capire se adottare provvedimenti di limitazione degli accessi o procedere con interventi di emergenza», sottolinea l’assessore Zirulia. Sotto la lente d’ingrandimento dell’amministrazione ci sono il litorale di Abbacurrente, della Farrizza e di Balai. «Esistono potenziali situazioni di rischio soprattutto negli accessi della zona di Abbacurrente ed è indispensabile effettuare manutenzioni straordinarie nella zona di La Farrizza. Gli uffici sono al lavoro per elaborare un dettagliato piano d’interventi da portare all’attenzione dell’amministrazione, che sarà attuato in tempi rapidi. Non vogliamo precludere la fruizione della nostra costa – conclude l’assessore – ma, anche alla luce dei recenti fatti accaduti nella zona di Platamona, ci sembra opportuno adottare misure precauzionali per garantire la totale sicurezza dei cittadini e dei turisti».

Porto Torres, 29/07/2015

Contatta il Comune

Numeri e mail dei servizi comunali

Urp

In ascolto dei cittadini

Consiglio Comunale

Archivio e diretta del Consiglio Comunale Online

CONTRIBUTO DI SBARCO ASINARA

Tariffe, regolamento e modulistica per i vettori

Disinfestazioni e Derattizzazioni

Report degli interventi svolti

Focus Bonifiche

I documenti del Sin di Porto Torres

Qualità dell'acqua

Le comunicazioni della ASL di Sassari sui valori della rete di Abbanoa

Qualità dell'aria

I report sul monitoraggio della qualità dell'aria forniti dall'ARPA

Centrale di Fiume Santo

Monitoraggio, informazioni e documenti sulla centrale di Fiume Santo

Pagare le tasse

Settore Entrate - Ufficio Tributi