Festha Manna, più spazi per espositori e artigiani

In occasione del tradizionale mercato verrà creata una “vetrina” per le produzioni artigianali ed enogastronomiche.

Uno spazio a disposizione di produttori e artigiani del territorio, una vetrina speciale che risplenderà in occasione della Festha Manna, quest'anno in programma dal 14 al 16 maggio. Accanto ai riti religiosi in onore dei Santi Martiri Turritani, Gavino Proto e Gianuario, ci saranno come sempre gli eventi “laici” e il tradizionale mercato lungo le vie della città. Quest'ultimo sarà ampliato con stand dedicati alla promozione dei cibi, dei vini e delle opere realizzate dagli artigiani del Nord Sardegna.

«La Festha Manna ha prima di tutto un significato religioso. Ogni anno si rinnova la fede e il legame verso i nostri Martiri, che è forte in tutto il territorio. Ma la Festha – sottolinea l'assessore alla Cultura, Antonella Palmas – può anche darci la possibilità di mostrare ai visitatori il meglio della produzione artigianale ed enogastronomica». L'amministrazione comunale ha intenzione di rendere vitali le strade e le piazze prossime ai luoghi storici della festa, incentivando la conoscenza del tessuto produttivo locale e il consumo dei piatti della tradizione. «Intendiamo valorizzare il settore artistico, ma anche quello sartoriale, del legno, dei fiori e delle piante attraverso l'esposizione dei prodotti, compresi quelli biologici. Ci sarà spazio per l'agroalimentare del territorio, con particolare riguardo alla sostenibilità ecologica e al valore nutrizionale. L'invito – afferma Antonella Palmas – verrà esteso a tutti i comuni che come noi venerano San Gavino e i Martiri Turritani. Gli stand dedicati alla promozione saranno dislocati in via Libio e nella passeggiata coperta di via Mare. In quest'ultima ospiteremo i paesi del territorio che potranno promuovere sia i loro prodotti che la loro cultura. Sarà una bella vetrina e potrà essere ammirata dalle migliaia di persone che durante la Festha Manna affollano le vie della città». La realizzazione del progetto diventa possibile grazie alla modifica del regolamento comunale per l'esercizio del commercio su aree pubbliche «con cui abbiamo ampliato la proposta commerciale per la Festha Manna. In questo modo – aggiunge il Presidente della Commissione Attività Produttive, Samuela Falchi – i ristoratori locali potranno far conoscere la qualità della loro offerta enogastronomica e i nostri artigiani e artisti potranno mostrare la loro creatività. Siamo certi che questo progetto contribuirà a trasmettere all'esterno tutte le potenzialità della nostra città». 

Porto Torres, 24/03/2016

Contatta il Comune

Numeri e mail dei servizi comunali

Urp

In ascolto dei cittadini

Consiglio Comunale

Archivio e diretta del Consiglio Comunale Online

CONTRIBUTO DI SBARCO ASINARA

Tariffe, regolamento e modulistica per i vettori

Disinfestazioni e Derattizzazioni

Report degli interventi svolti

Focus Bonifiche

I documenti del Sin di Porto Torres

Qualità dell'acqua

Le comunicazioni della ASL di Sassari sui valori della rete di Abbanoa

Qualità dell'aria

I report sul monitoraggio della qualità dell'aria forniti dall'ARPA

Centrale di Fiume Santo

Monitoraggio, informazioni e documenti sulla centrale di Fiume Santo

Pagare le tasse

Settore Entrate - Ufficio Tributi