Il Museo Parodi e l'Asinara nello stand del Comune all'Expo del turismo culturale

Alla rassegna di fine novembre a Barumini, in vetrina tutto il patrimonio, l'isola parco e per la prima volta anche l'esposizione multimediale su Andrea Parodi.

Il Comune di Porto Torres conferma anche quest'anno la propria presenza all'Expo del turismo culturale in Sardegna, la rassegna in programma a Barumini il 24 e 25 novembre. Nello stand riservato all'Ente esordirà il Museo multimediale “Andrea Parodi”, inaugurato lo scorso mese di aprile al Palazzo del Marchese. In vetrina anche l'isola dell'Asinara, con la promozione dell'offerta turistica proposta dagli operatori del Parco, e i siti archeologici e monumentali del territorio fruibili con servizi organizzati. 

 
Il Comune sarà presente per la terza volta consecutiva alla manifestazione. «Nelle prime due edizioni abbiamo dato ampio spazio ai beni archeologici e monumentali di Porto Torres – sottolinea l'Assessora alla Cultura e al Turismo, Alessandra Vetrano – mentre quest'anno intendiamo soffermarci principalmente sull'esposizione multimediale dedicata ad Andrea Parodi, una novità nell'offerta culturale cittadina, fortemente voluta dall'Amministrazione Comunale e dalla Fondazione che porta il nome del nostro amato concittadino e artista. Pubblicizzeremo a dovere anche l'Asinara presentando l'offerta escursionistica proposta dagli operatori del Parco, sia ai visitatori singoli che alle scuole». Non mancherà la promozione dei siti culturali del territorio, accessibili ai turisti attraverso i servizi di accompagnamento degli operatori autorizzati, ma anche della Festha Manna, «tassello fondamentale nella costruzione del percorso turistico religioso», afferma Alessandra Vetrano. Nello stand saranno in mostra, infatti, depliant e audiovisivi della Basilica di san Gavino, dell'area archeologica di Turris Libisonis, delle chiese di Balai, del Museo del Porto, della Necropoli di via Libio, del sito di Su Crucifissu Mannu. «Le attività informative verranno svolte dagli operatori delle cooperative L'Ibis e Turris Bisleonis, che in convenzione con il Comune promuovono il patrimonio culturale di Porto Torres e dell'isola dell'Asinara. Lavorano da anni in questo settore, hanno acquisito una professionalità specifica anche nell'attività di presentazione del patrimonio culturale – aggiunge l'Assessora – e garantiscono un importante supporto in questo senso al Comune di Porto Torres». Nello stand sarà presentata tutta l'offerta culturale delle imprese di Porto Torres. «Promuoveremo anche quelle realtà aziendali della nostra città che stanno scommettendo sul settore archeologico ed escursionistico. L'Expo di Barumini ha un riflesso regionale ma è importante essere presenti affinché gli stakeholder, siano essi semplici visitatori o tour operator, diventino consapevoli dell'enorme potenzialità che ha la nostra città con la sua isola parco», conclude Alessandra Vetrano. 
 
CS US 144/2017

Contatta il Comune

Numeri e mail dei servizi comunali

Urp

In ascolto dei cittadini

Consiglio Comunale

Archivio e diretta del Consiglio Comunale Online

CONTRIBUTO DI SBARCO ASINARA

Tariffe, regolamento e modulistica per i vettori

Disinfestazioni e Derattizzazioni

Report degli interventi svolti

Focus Bonifiche

I documenti del Sin di Porto Torres

Qualità dell'acqua

Le comunicazioni della ASL di Sassari sui valori della rete di Abbanoa

Qualità dell'aria

I report sul monitoraggio della qualità dell'aria forniti dall'ARPA

Pagare le tasse

Settore Entrate - Ufficio Tributi