Il sindaco incontra l'Egas: approfondimenti su slacci, bollette e rete

Sean Wheeler chiede la modifica del regolamento: «Tariffe più basse se l’acqua non è potabile».

Acqua non potabile, slacci, tariffe da rimodulare, il sistema idrico dell’Asinara da governare e un rapporto tra utenti e gestore della rete che dovrebbe essere semplificato per essere a portata di ogni cittadino. Sono i temi messi sul tavolo dal Comune di Porto Torres e discussi ieri a Sassari durante una riunione a cui hanno partecipato il sindaco Sean Wheeler, l’assessore ai Lavori Pubblici, Marcello Zirulia, i responsabili dell’Ente di governo dell’Ambito della Sardegna, che ha funzioni di programmazione e controllo nella gestione dell'acqua, e i massimi dirigenti di Abbanoa, società che gestisce la rete.

Tanti i punti su cui era necessario aprire un confronto per cercare di mettere ordine in un servizio che da anni causa disagi e conseguenti proteste da parte di tanti cittadini di Porto Torres. «Abbiamo posto la questione della non potabilità e della tariffazione come uno dei temi da risolvere urgentemente. Il nostro Comune – sottolinea il sindaco Sean Wheeler – è, da tempo, tra i centri dell’Isola che per lunghi e continuati periodi dell’anno non ha possibilità di ricevere acqua potabile. Per questo è necessario che Egas, che ha la competenza per questo aspetto, modifichi il proprio regolamento prevedendo un forte ribasso delle tariffe per comuni come il nostro. L’ente regionale si è dimostrato aperto a questa soluzione». Altro tema caldo e sentito è quello degli slacci: «Porto Torres è una città che più di tutte le altre ha subito gli effetti della crisi e che ha ben settemila disoccupati. Al tavolo – aggiunge il sindaco – abbiamo ribadito che prima di togliere l’acqua alle famiglie o alle strutture pubbliche deve essere naturale avviare preventivamente una concertazione con l’amministrazione. Abbanoa ci ha comunicato di essere disposta a mettere in standby i casi da noi segnalati. È importante che tutti gli utenti a rischio slaccio per morosità motivate, con reddito Isee inferiore ai 5mila euro, sappiano che possono rivolgersi ai nostri Servizi sociali per segnalare la loro situazione di difficoltà».

Abbanoa ha informato il sindaco e l’assessore che «non ci sono risorse, invece, per l’attivazione di sportelli distaccati con personale interno di Abbanoa, anche se ci è stata manifestata la possibilità di aprire un punto comunale per ricevere dagli utenti le richieste di chiarimenti sugli adempimenti amministrativi, come fatture e slacci, e trasferirli poi alla società. Le spese di attivazione dello sportello sarebbero comunque a carico di Abbanoa. È una soluzione che ci siamo proposti di valutare, ribadendo che se non ci saranno le condizioni economiche e logistiche continueremo a lottare per l’apertura di un ufficio del gestore unico in città». Abbanoa ha confermato l’impegno a rispettare il cronoprogramma dei lavori di sistemazione della rete idrica «ma abbiamo chiesto di fare in fretta – prosegue Sean Wheeler – perché in tanti quartieri la situazione non è sostenibile». L’incontro ha rappresentato l’occasione per approfondire anche lo stato della gestione del sistema idrico dell’Asinara, in virtù del finanziamento di 3,2 milioni di euro assegnato al Comune di Porto Torres e stanziato con i progetti di filiera e sviluppo locale.

«Abbanoa deve riprendersi in carico la gestione della rete dell’isola parco, abbandonata cinque anni fa. Anche Egas – afferma l’assessore ai Lavori Pubblici, Marcello Zirulia – ha ritenuto che l’Asinara rientra nel perimetro di competenza della società. Per questo è stato assunto l’impegno a inserire il sistema di gestione della rete nel piano degli interventi. Crediamo che un ulteriore passo debba essere fatto – conclude l’assessore – affinché vengano riconosciuti gli oneri che l’amministrazione comunale, e quindi i cittadini, hanno dovuto sostenere in passato per sopperire all’assenza di Abbanoa, che è costata circa 250mila euro l’anno».

Porto Torres, 20/10/2015

Contatta il Comune

Numeri e mail dei servizi comunali

Urp

In ascolto dei cittadini

Consiglio Comunale

Archivio e diretta del Consiglio Comunale Online

CONTRIBUTO DI SBARCO ASINARA

Tariffe, regolamento e modulistica per i vettori

Disinfestazioni e Derattizzazioni

Report degli interventi svolti

Focus Bonifiche

I documenti del Sin di Porto Torres

Qualità dell'acqua

Le comunicazioni della ASL di Sassari sui valori della rete di Abbanoa

Qualità dell'aria

I report sul monitoraggio della qualità dell'aria forniti dall'ARPA

Centrale di Fiume Santo

Monitoraggio, informazioni e documenti sulla centrale di Fiume Santo

Pagare le tasse

Settore Entrate - Ufficio Tributi