Legge 20: trasmessi in banca i mandati di pagamento

Contributi per più di 200mila euro. L'Amministrazione, come annunciato alle famiglie, eroga per intero le prime cinque mensilità.

Sono state definite le pratiche relative alla prima tranche del 2018 della legge 20/97 che tutela le persone affette da patologie psichiatriche, con la trasmissione al Banco di Sardegna, tesoreria comunale, dei pagamenti per più di 200mila euro.

«Anche se la Regione ci ha assegnato il 74% del fabbisogno richiesto, stiamo anticipando il 100% delle prime cinque mensilità, come concordato con le famiglie che abbiamo incontrato pubblicamente in Comune, nella sala Consiglio, il primo giugno», ricorda l'Assessora alle Politiche sociali, Rosella Nuvoli. «I tempi, come abbiamo più volte ribadito alle famiglie, sono stati dettati dalle procedure di convalidazione dei piani da parte dell'azienda sanitaria. Infatti – aggiunge l'Assessora – su 161 istanze inviate sono state 153 quelle ritenute in regola e in possesso dei requisiti in seguito all'espletamento delle procedure terminate nei giorni scorsi. Abbiamo rispettato l'impegno con le famiglie, alle quali saranno erogate le cinque mensilità». I contributi potranno essere ritirati dai beneficiari presso gli sportelli del Banco di Sardegna.

CS US 74/2018

Porto Torres, 26/06/2018

Contatta il Comune

Numeri e mail dei servizi comunali

Urp

In ascolto dei cittadini

Consiglio Comunale

Archivio e diretta del Consiglio Comunale Online

CONTRIBUTO DI SBARCO ASINARA

Tariffe, regolamento e modulistica per i vettori

Disinfestazioni e Derattizzazioni

Report degli interventi svolti

Focus Bonifiche

I documenti del Sin di Porto Torres

Qualità dell'acqua

Le comunicazioni della ASL di Sassari sui valori della rete di Abbanoa

Qualità dell'aria

I report sul monitoraggio della qualità dell'aria forniti dall'ARPA

Pagare le tasse

Settore Entrate - Ufficio Tributi