Lo studio sul piano urbano della mobilità è stato presentato ai cittadini

Martedì pomeriggio si è svolto l'incontro promosso dall'Amministrazione comunale nella sala del Museo del Porto.

Martedì pomeriggio, nella sala conferenze del Museo del Porto, il Sindaco Sean Wheeler, l'assessore alla Mobilità sostenibile, Alessandro Derudas, e il responsabile del Centro interuniversitario ricerche economiche e mobilità dell’Università di Cagliari e Sassari, Italo Meloni, hanno presentato ai cittadini lo studio sul Piano urbano della mobilità sostenibile. L'incontro è stato promosso dal Comune di Porto Torres per illustrare pubblicamente gli aspetti principali del documento di programmazione che dovrà passare all'attenzione degli organismi consiliari.

Il Pums riporta i dati sull'intensità del traffico in città, gli studi sugli spostamenti della popolazione nelle diverse strade, le possibili soluzioni per una migliore integrazione tra il trasporto collettivo, gli automezzi privati e i progetti che riguardano la pedonalizzazione e la ciclabilità. «Porto Torres avrà un piano della mobilità realizzato da professionisti del settore. In questo modo – sottolinea l'Assessore Alessandro Derudas – il Comune potrà programmare con cognizione di causa lo sviluppo del trasporto e avere possibilità di accesso a finanziamenti extracomunali. Abbiamo ritenuto opportuno presentare ai cittadini lo studio svolto dal Cirem per coinvolgerli in un tema che sarà discusso prossimamente anche dal Consiglio comunale». «I cambiamenti che riguardano la mobilità sono tecnici ma anche culturali e richiedono del tempo per essere assimilati. Si tratta di una sfida di dimensione europea – aggiunge il Sindaco Sean Wheeler – e tutte le istituzioni, non ultima la Rete Metropolitana del Nord Sardegna istituita più di un anno fa, stanno cercando di coglierla interessando i diversi settori, dai lavori pubblici alla tutela ambientale. Il documento illustrato durante la presentazione è stato pubblicato nel sito web istituzionale. Invito i cittadini a scaricarlo e visionarlo. Da loro ci aspettiamo approfondimento e conoscenza di come la città cambierà nel futuro, e all’occorrenza suggerimenti e consigli prima dell’approvazione». Prima della presentazione del Pums l'Amministrazione comunale ha voluto accogliere anche le richieste di incontro inoltrate al Comune dagli operatori portuali, coinvolgendo nella riunione il professor Italo Meloni, esponente del Comitato di gestione dell'autorità portuale per conto della Regione. «Il Comune, con la nuova riforma delle autorità portuali attuata dal governo nazionale, non ha più diritto a una propria rappresentanza diretta nel comitato, ma in virtù delle numerose istanze che ci sono arrivate nel corso del tempo dagli operatori portuali – afferma il Vicesindaco Marcello Zirulia – abbiamo ritenuto opportuno accogliere le loro richieste coinvolgendo il professor Meloni, il quale si farà portavoce presso il Presidente Massimo Deiana. Gli operatori hanno portato all'attenzione diversi temi, tra i quali le richieste di spazi congrui per il diporto e la pesca, l'attivazione della linea Porto Torres-Livorno, banchine del porto commerciale non pienamente operative, l'accelerazione sui lavori di realizzazione del travel lift». È stata richiesta, inoltre, la ricerca di soluzioni in seguito alle recente ordinanze di sgombero in alcuni pontili e più servizi e chiarezza per il corretto smaltimento dei rifiuti.

CS US 29/2018

Porto Torres, 22/03/2018

Contatta il Comune

Numeri e mail dei servizi comunali

Urp

In ascolto dei cittadini

Consiglio Comunale

Archivio e diretta del Consiglio Comunale Online

CONTRIBUTO DI SBARCO ASINARA

Tariffe, regolamento e modulistica per i vettori

Disinfestazioni e Derattizzazioni

Report degli interventi svolti

Focus Bonifiche

I documenti del Sin di Porto Torres

Qualità dell'acqua

Le comunicazioni della ASL di Sassari sui valori della rete di Abbanoa

Qualità dell'aria

I report sul monitoraggio della qualità dell'aria forniti dall'ARPA

Pagare le tasse

Settore Entrate - Ufficio Tributi