Musica e colori protagonisti nella Notte Colorata in centro

Successo sabato sera per il contenitore di spettacoli tra il Corso Vittorio Emanuele e via Sassari.

I bambini affascinati dalle performance di trampolieri e mangiafuoco. Gli adulti in fila per degustare caldi panini, panadas, marmellata allo zafferano, birra e cocktail speciali. E tra il Corso Vittorio Emanuele e via Sassari tanta buona musica, mentre le luci nelle strade e nelle piazze, e gli addobbi delle vetrine dei negozi, coloravano il centro di Porto Torres. La Notte Colorata, iniziativa proposta sabato scorso dall'Amministrazione comunale con la collaborazione dei commercianti che hanno aderito, è stata un successo.

«Tanti cittadini, ma anche molti turisti hanno frequentato il centro vestito a festa. Francesi, spagnoli, alcuni inglesi e persone arrivate dal circondario – afferma l'Assessora alla Cultura, Mara Rassu – hanno accolto positivamente i diversi eventi che abbiamo organizzato nel cuore della città. Abbiamo cercato di attirare i visitatori ospiti nelle strutture della Marina di Sorso e tanti sono arrivati proprio da lì per “vivere” la nostra Notte Colorata. Un successo oltre le aspettative. Con l'estensione dell'isola pedonale in via Sassari è stata creata un'occasione di aggregazione anche in quella zona, dove sono presenti diverse attività commerciali». Esibizioni itineranti con la ruota Cyr, mangiafuoco, giocolieri, trampolieri, truccabimbi, spettacoli di bolle di sapone, scultori di palloncini e giochi gonfiabili degli artisti di Piccino Picciò sono state tra le attrazioni più seguite da famiglie e bambini. Tanti applausi anche per gli artisti che si sono esibiti negli spazi dedicati alla musica live organizzati dal Comune di Porto Torres: Ilenia Romano & Rostyslav Prachun nella parte iniziale del Corso, i Milestones nei pressi del Palazzo del Marchese e Antonello Coradduzza con Paolo Erre nello stand tra via Sassari e via Bixio. Le luci colorate di Rockhaus Blustudio hanno illuminato la Chiesa della Consolata, il portico del Palazzo Comunale e la parte bassa del Corso Vittorio Emanuele. Apprezzati anche il Museo multimediale itinerante dedicato ad Andrea Parodi (Fondazione Andrea Parodi), gli stand degli artigiani e degli operatori dell'ingegno riuniti nell'associazione Agrifoglio e le degustazioni di zafferano delle Tenute Giogante di Ploaghe. Alcuni eventi collaterali sono stati promossi dai commercianti, come il Dj set di Alessandro Adorna a cura di Gatto Nero Pub e la baby dance più la serata danzante di Max Dance ideati da Light Cafè, Cannabis Square, Lion Pub, The Crossing's, Farmacia Rubattu, La Fata dei Bambini, Cinquerrui, Vela Sport, Tabacchi Souvenir's di Gavino Fois, Multimira, Ceramiche aritistiche Fabrizio Budroni e Boutique di Paola Falchi. Frequentato, inoltre, lo stand comunale di promozione di Porto Torres e dell'Asinara, con operatori plurilingue che hanno dato informazioni e distribuito materiale sui monumenti della città e sull'isola parco.

«È stata un'iniziativa di marketing territoriale che vorremmo ripetere anche nei prossimi anni. Abbiamo registrato una buona adesione dei commercianti, ma confidiamo che ci siano un sostegno e una disponibilità sempre maggiori. La rivitalizzazione del commercio richiede tanta pazienza e il contributo di tutti. Se gli eventi culturali e di spettacolo come La Notte Colorata possono fare da traino – conclude l'Assessora – da parte dell'Amministrazione comunale ci sarà la piena collaborazione a organizzarli con gli operatori del settore».

CS US 105/2018

Porto Torres, 10/09/2018

Contatta il Comune

Numeri e mail dei servizi comunali

Urp

In ascolto dei cittadini

Consiglio Comunale

Archivio e diretta del Consiglio Comunale Online

CONTRIBUTO DI SBARCO ASINARA

Tariffe, regolamento e modulistica per i vettori

Disinfestazioni e Derattizzazioni

Report degli interventi svolti

Focus Bonifiche

I documenti del Sin di Porto Torres

Qualità dell'acqua

Le comunicazioni della ASL di Sassari sui valori della rete di Abbanoa

Qualità dell'aria

I report sul monitoraggio della qualità dell'aria forniti dall'ARPA

Centrale di Fiume Santo

Monitoraggio, informazioni e documenti sulla centrale di Fiume Santo

Pagare le tasse

Settore Entrate - Ufficio Tributi