Non sarà realizzato il Centro di accoglienza nell'ex rivendita di mobili

Decisione presa dopo l'incontro tra l'amministrazione e il responsabile del progetto di gestione.

Non sarà realizzato il Centro per l'accoglienza degli immigrati nell'ex rivendita di mobili in via Sacchi. L'amministrazione comunale ha incontrato oggi il responsabile del progetto di gestione: al termine della riunione entrambe le parti hanno concordato sulla mancanza delle condizioni per attivare il servizio nello stabile che sorge di fronte al porto, nei pressi del centro cittadino.

«Abbiamo raccolto in questi giorni informazioni sulle procedure in essere. Ci è stato comunicato dal gestore che le eventuali criticità tecniche sarebbero state superabili, ma abbiamo chiesto di valutare attentamente se la struttura potesse essere concretamente compatibile con il progetto», sottolinea il Sindaco Sean Wheeler. «Al termine dell'incontro di stamani l'amministrazione comunale e il proponente hanno condiviso che quel locale non è adatto per l'attuazione di un progetto che prevede anche lo svolgimento delle attività di integrazione. Per cui – conclude Sean Wheeler – possiamo dire con certezza che nell'ex rivendita di mobili non sarà realizzato nessun centro di accoglienza».

Porto Torres, 25/07/2016

Contatta il Comune

Numeri e mail dei servizi comunali

Urp

In ascolto dei cittadini

Consiglio Comunale

Archivio e diretta del Consiglio Comunale Online

CONTRIBUTO DI SBARCO ASINARA

Tariffe, regolamento e modulistica per i vettori

Disinfestazioni e Derattizzazioni

Report degli interventi svolti

Focus Bonifiche

I documenti del Sin di Porto Torres

Qualità dell'acqua

Le comunicazioni della ASL di Sassari sui valori della rete di Abbanoa

Qualità dell'aria

I report sul monitoraggio della qualità dell'aria forniti dall'ARPA

Pagare le tasse

Settore Entrate - Ufficio Tributi