Paolo Fresu incanta la platea dell'Atrio Comita

Grande successo per il prologo di "Musica & Natura". Da lunedì 29 luglio gli altri concerti della rassegna nella Basilica romanica di San Gavino.

Quasi duemila persone hanno assistito mercoledì scorso, nello splendido scenario dell’Atrio Comita della Basilica di San Gavino, al concerto del Paolo Fresu Devil Quartet, evento che ha aperto in grande stile l’edizione 2013 di Musica & Natura. La rassegna di concerti è arricchita dalle master class che da lunedì porteranno in città più di 80 allievi giovani e adulti, i quali avranno la possibilità di incontrare alcuni fra i migliori docenti di musica classica.

«L’apertura è stata davvero col botto: il concerto del Paolo Fresu Devil Quartet è stato entusiasmante, sia per l’altissima qualità dell’esibizione sia per la location da brivido», ha commentato l’assessore alla Cultura, Alessandra Peloso, durante la conferenza stampa di presentazione della rassegna. «Dobbiamo ringraziare l’associazione Musicando Insieme, che da anni lavora su due binari: quello della didattica, che permette a tante persone da tutta Italia di imparare tecniche e segreti della musica classica a contatto con i maestri, e quello dei concerti regalati alla nostra comunità», ha aggiunto l’assessore Peloso. «Per il concerto del Devil Quartet dobbiamo ringraziare anche Ichnosound service e Tony Grandi che hanno creato un bellissimo gioco di luci nell’Atrio Comita della Basilica di San Gavino. Con Paolo Fresu abbiamo avviato un progetto che nei prossimi anni potrebbe portare alla realizzazione di una rassegna jazz all’interno di Musica & Natura», ha affermato la responsabile dell’associazione Musicando Insieme, Donatella Parodi.

In città sbarcheranno in questi giorni allievi da Venezia, Roma, Torino e da altre città italiane, che parteciperanno alle master class. Anche l’edizione 2013 sarà caratterizzata, infatti, dalla formula vincente che prevede stage nelle cumbessias di Atrio Comita e concerti nella Basilica di San Gavino, la quale per venti giorni diventerà anche un tempio della musica di qualità. «Le master class – ha proseguito Donatella Parodi – sono un momento importante per gli allievi che apprendono o approfondiscono nuove tecniche con gli insegnanti, si incontrano e condividono le loro esperienze. Si creano, durante questi giorni, dei bei momenti di “contaminazione” da cui nascono delle vere e proprie esibizioni artistiche estemporanee davanti alla Basilica, capaci di attrarre tanti visitatori e numerosi cittadini».

Il programma prevede otto serate speciali: il 29 luglio si esibiranno i maestri Bruno Canino e Antonio Ballista, un duo pianistico di fama internazionale, che eseguiranno musiche di Mozart, Schubert e Strawinsky al pianoforte a quattro mani; il 31 luglio grazie al pianista Roberto Piana e all’Ars Musicandi Ensemble risuoneranno nella Basilica di San Gavino le melodie del tango argentino con un omaggio ad Astor Piazzolla; l’1 agosto ci sarà spazio per le suggestioni dell’arpa celtica di Rémi Myrdhin; il 6 agosto è in programma il Concerto finale della master class di violino, chitarra e canto barocco; l’8 agosto il duo Ermanno Molinaro e Roberto Piana misceleranno le vibrazioni del pianoforte e del violino con musiche di Beethoven e Frank; il 10 agosto Elisabetta Maschio dirigerà l’Orchestra under 16; ancora un duetto previsto per l’11 agosto, con protagonisti il trombettista Leonardo Sini e Michele Nurchis al pianoforte. La buona musica proseguirà anche nella notte di ferragosto: Elisabetta Maschio dirigerà l’Ars Musicandi Ensemble e il contraltista Gianluca Belfiori Doro. “Musica & Natura” diventa itinerante e quest’anno farà tappa anche a Stintino. Il programma degli appuntamenti che si terranno nella Chiesa dell'Immacolata Concezione prevede il 4 agosto il concerto di arpa celtica di Rémi Myrdhin, il 14 agosto l’esibizione dell’Ars Musicandi Ensemble e il contraltista Gianluca Belfiori Doro diretti da Elisabetta Maschio, il 17 agosto il recital di canto lirico del soprano Graziella Scovazzo e il 20 agosto l’omaggio a Piazzolla di Roberto Piana e dell’Ars Musicandi Ensemble. L’ingresso a tutti i concerti della rassegna “Musica e Natura” è gratuito.

Porto Torres, 27/07/2013

Contatta il Comune

Numeri e mail dei servizi comunali

Urp

In ascolto dei cittadini

Consiglio Comunale

Archivio e diretta del Consiglio Comunale Online

CONTRIBUTO DI SBARCO ASINARA

Tariffe, regolamento e modulistica per i vettori

Disinfestazioni e Derattizzazioni

Report degli interventi svolti

Focus Bonifiche

I documenti del Sin di Porto Torres

Qualità dell'acqua

Le comunicazioni della ASL di Sassari sui valori della rete di Abbanoa

Qualità dell'aria

I report sul monitoraggio della qualità dell'aria forniti dall'ARPA

Pagare le tasse

Settore Entrate - Ufficio Tributi