Pochi procedimenti, chiude l'Ufficio del giudice di Pace

Il sindaco Wheeler: «Le risorse umane ed economiche saranno utilizzate per coprire servizi essenziali».

La Giunta comunale ha deliberato la chiusura dell'Ufficio del Giudice di pace. All'origine della decisione ci sono i pochi procedimenti attivati presso l'ufficio di Porto Torres e la mancanza di sostanziali vantaggi nel mantenimento del servizio, «poiché gli avvocati e gli utenti continuano ad andare quotidianamente nella vicina sede di Sassari per recarsi presso il Tribunale, gli uffici competenti e per le notifiche all'ufficiale giudiziario».

«Da alcuni anni, in seguito alla decisione del legislatore di sopprimere le sedi del Giudice di Pace, tutte le spese e il personale erano in carico al Comune. Abbiamo fatto una semplice analisi dei costi e dei benefici: i procedimenti attivati presso l'Ufficio sono davvero esigui – sottolinea il Sindaco Sean Wheeler – e non giustificano l'utilizzo di due unità del personale del Comune, dei locali e di tutte le altre spese a nostro carico (energia elettrica, cancelleria, carburante). Sono circa settanta i procedimenti penali e un centinaio quelli civili, numeri risibili per una città di 22mila abitanti. Il numero limitato di cause e la bassa frequenza delle udienze penali e civili ci inducono ad effettuare un taglio, indispensabile soprattutto in un momento in cui ci troviamo ad affrontare la carenza della dotazione organica». Nella delibera di Giunta si osserva che “l'amministrazione non è più in grado di garantire la funzionalità del servizio, sia in termini di personale da dedicare, per la ridottissima pianta organica allo stato prevista, sia per l'impossibilità di sostituzione del personale che in questi anni è stato collocato in quiescenza, nonché per la ridottissima affluenza al servizio di giustizia, tale da rendere antieconomica la spesa che annualmente è imputata sul bilancio comunale”. «Abbiamo sempre ripetuto ai cittadini che la nostra amministrazione avrebbe gestito la cosa pubblica con grande attenzione. Nel caso dell'Ufficio del giudice di Pace è evidente che il servizio risulta essere sottoutilizzato. I risparmi saranno investiti in altre voci di bilancio – conclude il Sindaco – e i dipendenti finora impiegati nell'ufficio del Giudice di Pace andranno a ricoprire ruoli in settori in cui c'è una concreta necessità di personale».

Porto Torres, 11/07/2016

Contatta il Comune

Numeri e mail dei servizi comunali

Urp

In ascolto dei cittadini

Consiglio Comunale

Archivio e diretta del Consiglio Comunale Online

CONTRIBUTO DI SBARCO ASINARA

Tariffe, regolamento e modulistica per i vettori

Disinfestazioni e Derattizzazioni

Report degli interventi svolti

Focus Bonifiche

I documenti del Sin di Porto Torres

Qualità dell'acqua

Le comunicazioni della ASL di Sassari sui valori della rete di Abbanoa

Qualità dell'aria

I report sul monitoraggio della qualità dell'aria forniti dall'ARPA

Centrale di Fiume Santo

Monitoraggio, informazioni e documenti sulla centrale di Fiume Santo

Pagare le tasse

Settore Entrate - Ufficio Tributi