Pratiche edilizie e Bonus 110%: come prenotare l'appuntamento con gli uffici tecnici

Con questa riorganizzazione si cerca di venire incontro alle esigenze di chi deve gestire una pratica edilizia o usufruire del Bonus: un'opportunità che sta provocando un sensibile aumento di accessi agli uffici.

Con l'arrivo del Bonus 110% è aumentato il numero di professionisti e cittadini che si rivolgono agli uffici dell'Ambiente, Tutela del Territorio, Urbanistica ed Edilizia Privata. Per facilitare l'accesso ai servizi e consentire l'espletamento dell'attività ordinaria, il Comune ha predisposto un calendario di aperture al pubblico attraverso prenotazione telefonica.

Per fare un accesso agli atti si dovrà chiamare lo 079/5008008 (o scrivere a  chessa.mariagabriella@comune.porto-torres.ss.it)  per essere poi ricevuti dal lunedì al venerdì dalle 9 e 30 alle 13 e il martedì e giovedì dalle 15 e 30 alle 17 e 30; per la consulenza tecnica bisogna invece contattare due numeri (079/5008066 - 079/5008055) e fissare un appuntamento il martedì dalle 9 e 30 alle 13 e il giovedì dalle 15 e 30 alle 17 e 30 (per l'appuntamento è possibile anche scrivere a pinna.ofelia@comune.porto-torres.ss.it o atzori.carlo@comune.porto-torres.ss.it).

Con questa riorganizzazione si cerca di venire incontro alle esigenze di chi deve gestire una pratica edilizia o usufruire del Bonus fiscale 110%: un'opportunità che sta provocando un sensibile aumento di accessi agli uffici.

Per uffici che gestiscono le pratiche edilizie è notevolmente aumentata la mole di lavoro. Come è sintetizzato sul sito dell'Agenzia delle Entrate, il Superbonus è un’agevolazione prevista dal Decreto Rilancio che eleva al 110% l’aliquota di detrazione delle spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 30 giugno 2022, per specifici interventi in ambito di efficienza energetica, di interventi antisismici, di installazione di impianti fotovoltaici o delle infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici negli edifici. Ulteriori sei mesi di tempo (31 dicembre 2022) per le spese sostenute per lavori condominiali o realizzati sulle parti comuni di edifici composti da due a quattro unità immobiliari distintamente accatastate, posseduti da un unico proprietario o in comproprietà da più persone fisiche se, al 30 giugno 2022, è stato realizzato almeno il 60% dell’intervento complessivo. Le nuove misure si aggiungono alle detrazioni previste per gli interventi di recupero del patrimonio edilizio, compresi quelli per la riduzione del rischio sismico (c.d. Sismabonus) e di riqualificazione energetica degli edifici (cd. Ecobonus).

Porto Torres, 03/03/2021

Contatta il Comune

Numeri e mail dei servizi comunali

Urp

In ascolto dei cittadini

Consiglio Comunale

Archivio e diretta del Consiglio Comunale Online

CONTRIBUTO DI SBARCO ASINARA

Tariffe, regolamento e modulistica per i vettori

Trasparenza Tari

Servizio di gestione dei rifiuti urbani

Disinfestazioni e Derattizzazioni

Report degli interventi svolti

Focus Bonifiche

I documenti del Sin di Porto Torres

Qualità dell'acqua

Le comunicazioni della ASL di Sassari sui valori della rete di Abbanoa

Qualità dell'aria

I report sul monitoraggio della qualità dell'aria forniti dall'ARPA

Pagare le tasse

Settore Entrate - Ufficio Tributi