Promozione turistica ed eventi: le attività messe in campo dall’Assessorato

Illustrate in Commissione le iniziative in programma nei prossimi mesi per la valorizzazione del territorio.

Le campagne di promozione di Porto Torres e dell’Asinara e la realizzazione dei grandi eventi sono al centro della programmazione dell’Assessorato alla Cultura. I progetti in corso sono stati illustrati questa mattina dall’Assessora Mara Rassu durante la Commissione consiliare convocata dalla Presidente Samuela Falchi.

Pubblicità negli scali e sulle riviste di settore, collaborazioni con le compagnie di navigazione, turismo croceristico e valorizzazione del paesaggio, dei monumenti e delle tradizioni della città: sono i punti cardine dell’attività programmata dal settore culturale e turistico nel primo semestre del 2019. «Sono diversi i fronti su cui è impegnato l’Assessorato. La promozione turistica è certamente uno dei principali. Porto Torres ha avuto qualche mese fa, per la prima volta, uno spazio di visibilità nella rivista di bordo della compagnia aerea Blue Air e siamo in contatto con la compagnia di navigazione Grimaldi Lines per promuovere la Festha Manna nella pubblicazione Mare Nostrum, che viene distribuita ai passeggeri dei traghetti. Sappiamo, inoltre, che la stessa compagnia – sottolinea l’Assessora Mara Rassu – confermerà la scontistica per i passeggeri che approderanno a Porto Torres nel periodo della Festha. A queste iniziative realizzate in collaborazione con i privati si unisce un’altra grande opportunità che l’Amministrazione comunale è riuscita a cogliere recentemente, lanciata dall’aeroporto di Olbia: saremo, infatti, tra i Comuni che per dodici mesi potranno usufruire di un’offerta a costi contenuti per promuovere la città nei nuovi impianti installati nello scalo della Costa Smeralda. Sotto il marchio “Porto Torres Asinara” pubblicizzeremo, anche in questo caso per la prima volta, Porto Torres e l’isola parco nell’area arrivi con un pannello fotografico di ben nove metri quadri. Confermeremo poi i servizi di accoglienza e informazione per i croceristi, consolidati e rafforzati nel tempo, che rappresentano una forma di promozione indiretta, visto l’apprezzamento espresso dagli stessi croceristi».

Per quanto concerne la programmazione degli eventi, si lavora alla quarta edizione di 25 aprile Balai in Musica e alla nona edizione di Porto Torres Asinara Monumenti Aperti. «Balai in musica è una manifestazione che ha avuto un ottimo successo e ci ha permesso di dare continuità al progetto di valorizzazione di un’area paesaggistica di pregio. Sono state attivate le procedure amministrative per realizzare il 25 aprile una giornata di intrattenimento con musica e attività per famiglie – aggiunge l’Assessora – così come è già stata avviata l’attività organizzativa e didattica per la nuova edizione di Monumenti Aperti, con alcune novità e, visto il successo del 2018, la conferma del percorso della legalità a Cala d’Oliva». Per quanto riguarda la Festha Manna «siamo riusciti a partecipare al bando della Regione, nonostante quest’anno sia stato pubblicato in anticipo rispetto al passato, e si va verso la conferma della partnership con la Fondazione di Sardegna che ci ha permesso di potenziare la comunicazione esterna della nostra Festha, ricca di storia e tradizione, sempre più apprezzata anche dai cittadini e dai turisti», conclude Mara Rassu.

CS US 19/2019

Porto Torres, 19/03/2019

Contatta il Comune

Numeri e mail dei servizi comunali

Urp

In ascolto dei cittadini

Consiglio Comunale

Archivio e diretta del Consiglio Comunale Online

CONTRIBUTO DI SBARCO ASINARA

Tariffe, regolamento e modulistica per i vettori

Disinfestazioni e Derattizzazioni

Report degli interventi svolti

Focus Bonifiche

I documenti del Sin di Porto Torres

Qualità dell'acqua

Le comunicazioni della ASL di Sassari sui valori della rete di Abbanoa

Qualità dell'aria

I report sul monitoraggio della qualità dell'aria forniti dall'ARPA

Pagare le tasse

Settore Entrate - Ufficio Tributi