Raccolta porta a porta, giro di vite contro gli incivili

Rifiuti non sempre conferiti regolarmente. Il Sindaco Wheeler: «Verifiche a tappeto sul territorio comunale».

Da diversi anni la raccolta porta a porta fa parte delle abitudini quotidiane dei cittadini. Ma ancora oggi sono in tanti a non conferire correttamente i rifiuti. Nelle scorse settimane la Polizia Locale ha elevato diversi verbali verso utenti che hanno depositato sacchetti di spazzatura non differenziati. Sanzioni anche per cinque persone che hanno abbandonato rifiuti speciali nelle strade. «Sono i primi provvedimenti di un piano di intensificazione dei controlli, che sarà ulteriormente inasprito nei prossimi giorni», annuncia il Sindaco Sean Wheeler.

«Malgrado tutte le attività informative che sono state svolte sia attraverso la distribuzione di brochure, sul web, nelle assemblee pubbliche e con la nuova applicazione per smartphone e tablet, c'è ancora una buona fetta di persone che conferisce ogni tipo di materiale nell'indifferenziato che viene ritirato il martedì e il sabato. Mischiare plastica, umido e materiali non riciclabili – aggiunge il primo cittadino – va contro l'incremento della differenziazione della raccolta, obiettivo di tutta la nostra comunità. Per questo ho dato mandato alla Polizia Locale di fare puntuali verifiche a tappeto, in tutto il territorio, e di provvedere a sanzionare chi non conferisce correttamente i rifiuti». È un problema di tutela ambientale, ma anche di immagine della città, secondo il Sindaco Wheeler. «Come possiamo progettare ospitalità e accoglienza se gli effetti della scarsa differenziazione sono visibili e incidono sul decoro delle nostre vie, delle piazze e delle strade? È, inoltre, una questione di rispetto verso i nostri concittadini che pagano le tasse e che svolgono correttamente la raccolta. Anche sul fronte dei controlli fiscali faremo verifiche accurate. Per le persone con difficoltà economiche la giunta comunale ha già stabilito aiuti mirati – conclude il sindaco – mentre non faremo sconti a chi si trova nelle condizioni di poter pagare il tributo ma evita di farlo».

Porto Torres, 17/12/2016

Contatta il Comune

Numeri e mail dei servizi comunali

Urp

In ascolto dei cittadini

Consiglio Comunale

Archivio e diretta del Consiglio Comunale Online

CONTRIBUTO DI SBARCO ASINARA

Tariffe, regolamento e modulistica per i vettori

Disinfestazioni e Derattizzazioni

Report degli interventi svolti

Focus Bonifiche

I documenti del Sin di Porto Torres

Qualità dell'acqua

Le comunicazioni della ASL di Sassari sui valori della rete di Abbanoa

Qualità dell'aria

I report sul monitoraggio della qualità dell'aria forniti dall'ARPA

Pagare le tasse

Settore Entrate - Ufficio Tributi