Salvamento e assistenza ai disabili in spiaggia, via alla procedura

C'è la copertura finanziaria per 72 giornate: il servizio sarà attivato dal primo luglio al 10 settembre.

È stato pubblicato l'avviso esplorativo per partecipare alla manifestazione d'interesse di affidamento del servizio di sorveglianza, salvamento a mare e assistenza alle persone in condizioni di inabilità. I servizi dovranno essere garantiti in diverse spiagge libere per la balneazione.

La manifestazione d'interesse prevede che l'attività venga svolta sui litorali di Balai, Scogliolungo e La Farrizza, ma l'eventuale disponibilità ad estendere il servizio anche alla spiaggia di Cala Sabina, sull'isola dell'Asinara, garantirà al soggetto proponente un punteggio superiore nella fase di assegnazione. Il personale dovrà essere presente tutti i giorni, dalle ore 9 alle ore 19, e il servizio dovrà essere svolto dal primo luglio al 10 settembre. «Negli ultimi anni il salvamento e l'assistenza ai disabili in spiaggia sono iniziati oltre la metà di luglio, a stagione già inoltrata. La nostra amministrazione – sottolinea l'assessore alle Politiche sociali, Sebastiano Sassu – ha manifestato al Comando della Polizia Locale la necessità di avviare ben prima l'attività. È un servizio di primaria importanza, con un risvolto sociale considerevole. Il mare e la natura devono essere per tutti, anche a portata di chi nella vita affronta già situazioni di difficoltà e disagio. La presenza dei bagnini, inoltre, rende più sicura per i piccoli e gli adulti la balneazione in alcune delle nostre spiagge più frequentate. L'ulteriore auspicio è che un'eventuale offerta migliorativa inserita nei progetti presentati ci consenta di estendere questo servizio anche all'altra metà del nostro territorio, l'isola dell'Asinara». L'amministrazione comunale ha stanziato 30mila euro: più della metà della somma dovrà essere impegnata come spesa per il personale da parte del soggetto che si aggiudicherà il servizio. L'avviso è rivolto alle Cooperative sociali di tipo b), che hanno tra le finalità l'inserimento lavorativo di persone svantaggiate. La domanda di partecipazione, scaricabile dalla home page del sito web del Comune, sezione Bandi di gara e Contratti, dovrà essere consegnata entro le ore 11 del 14 giugno al Comando della Polizia Locale.


Porto Torres, 06/06/2016

Contatta il Comune

Numeri e mail dei servizi comunali

Urp

In ascolto dei cittadini

Consiglio Comunale

Archivio e diretta del Consiglio Comunale Online

CONTRIBUTO DI SBARCO ASINARA

Tariffe, regolamento e modulistica per i vettori

Disinfestazioni e Derattizzazioni

Report degli interventi svolti

Focus Bonifiche

I documenti del Sin di Porto Torres

Qualità dell'acqua

Le comunicazioni della ASL di Sassari sui valori della rete di Abbanoa

Qualità dell'aria

I report sul monitoraggio della qualità dell'aria forniti dall'ARPA

Centrale di Fiume Santo

Monitoraggio, informazioni e documenti sulla centrale di Fiume Santo

Pagare le tasse

Settore Entrate - Ufficio Tributi