Si corre per la ricerca con Telethon Walk of life

La manifestazione si terrà il 26 maggio in Piazza della Renaredda e nelle strade della città.

Domenica 26 maggio si corre per raccogliere fondi a favore della ricerca sulla distrofia muscolare e le altre malattie genetiche. Ritorna Walk of life, manifestazione podistica organizzata per il secondo anno consecutivo da Auchan di Sassari e Telethon, patrocinata dal Comune di Porto Torres, dalla Provincia di Sassari e dal Parco Nazionale dell’Asinara.

L’evento è stato presentato questa mattina dall’assessore ai Servizi Sociali, Piera Casula, dall’assessore allo Sport, Vladimiro Ginatempo e da una delegazione del Consiglio comunale. Erano presenti i responsabili dell’ipermercato Auchan di Sassari e delle associazioni che stanno collaborando alla realizzazione della giornata benefica: Scout Cngei, Consulta del volontariato, Currichisimagna e Atletica Leggera Porto Torres. Walk of life prevede due modalità di partecipazione: la gara non competitiva che, con partenza da Piazza della Renaredda si snoderà lungo via Principe di Piemonte, via Balai e il Lungomare (per un totale di 2,8 chilometri) e la gara competitiva, che prevede la ripetizione del circuito per due volte, con in più un tratto della litoranea per Platamona (8,7 chilometri in tutto).

Il via verrà dato in Piazza della Renaredda. I partecipanti dovranno ritrovarsi lì dalle ore 8. Nella piazza sarà possibile iscriversi e ricevere, fino a esaurimento scorte, anche un pacco gara contenente la maglietta dell'evento e prodotti esclusivi forniti dagli sponsor locali e nazionali. «La nostra collaborazione con Telethon è iniziata undici anni fa con le raccolte fondi effettuate alle casse e con il sostegno alle iniziative collegate alla maratona televisiva. In questi anni in tutta Italia Auchan ha raccolto 1 milione e 50mila euro per i progetti di ricerca. La raccolta è attiva anche in questi giorni: fino al 16 giugno tutti i clienti potranno donare a Telethon un euro o l’arrotondamento del resto al termine della propria spesa», ha affermato Rosella Baldanzi di Auchan. «Walk of life – ha aggiunto – nasce mediante la collaborazione con le associazioni che si occupano di sport e volontariato. L’anno scorso abbiamo ottenuto un risultato importante, raccogliendo a Porto Torres quasi 4500 euro». «Dobbiamo dire grazie agli organizzatori, alle associazioni che stanno collaborando, ai cittadini che parteciperanno e a coloro che l’anno scorso hanno coinvolto l’amministrazione comunale in questo evento: l’ex dirigente Guido Calzia e l’ex vicesindaco Margherita Diana», ha sottolineato l’assessore ai Servizi sociali, Piera Casula.

«I protagonisti sono tutti i volontari e tutti i cittadini che speriamo aderiscano in massa», ha affermato l’assessore allo Sport, Vladimiro Ginatempo. Lo stesso auspicio è stato espresso dai consiglieri Angelo Canu e Gilda Usai, presenti alla conferenza stampa di questa mattina. Gli organizzatori hanno ricordato, infine, che al termine della manifestazione, in piazza della Renaredda, sarà servito a tutti i partecipanti un gustoso piatto di gnocchetti alla campidanese.

Porto Torres, 25/05/2013

Contatta il Comune

Numeri e mail dei servizi comunali

Urp

In ascolto dei cittadini

Consiglio Comunale

Archivio e diretta del Consiglio Comunale Online

CONTRIBUTO DI SBARCO ASINARA

Tariffe, regolamento e modulistica per i vettori

Disinfestazioni e Derattizzazioni

Report degli interventi svolti

Focus Bonifiche

I documenti del Sin di Porto Torres

Qualità dell'acqua

Le comunicazioni della ASL di Sassari sui valori della rete di Abbanoa

Qualità dell'aria

I report sul monitoraggio della qualità dell'aria forniti dall'ARPA

Pagare le tasse

Settore Entrate - Ufficio Tributi