Sicurezza ed efficienza energetica nelle scuole e nelle palestre

Sono cominciati i lavori di ammodernamento e adeguamento degli istituti scolastici.

Cinque scuole, le palestre, il palasport e la biblioteca. Parte la riqualificazione energetica e la messa in sicurezza del patrimonio comunale. Le strutture sottoposte a manutenzione raggiungeranno la piena efficienza e potranno conseguire i certificati di sicurezza indispensabili per lo svolgimento delle attività con il programma di lavori attuato dall’amministrazione comunale.

Alcuni interventi sono appena cominciati, altri sono già stati portati a termine. L’amministrazione ha illustrato il piano questa mattina nel corso di una conferenza stampa. «Il percorso è stato impegnativo e articolato. Abbiamo voluto concentrarci – ha sottolineato il sindaco Beniamino Scarpa – sulla messa a norma di luoghi sensibili e dedicati ai giovani, come le scuole e le palestre. La qualità degli interventi, inoltre, viene riconosciuta dai progetti Jessica (il programma comunitario sullo sviluppo urbano sostenibile) dichiarati ammissibili dalla Regione Sardegna». Gli edifici oggetto degli interventi finanziati sono la scuola materna ed elementare “Borgona”, la scuola elementare “Pigliaru” in via Monte Angellu, la scuola materna “Figari” in via Balai, la scuola media “Ruju” in via Brunelleschi, la scuola media “Anna Frank” in via Porrino, la biblioteca comunale in via Sassari. Le strutture comunali saranno oggetto di interventi di riqualificazione energetica, della messa a norma dell’impianto antincendio e dei percorsi d’uscita. L’innalzamento degli standard di sicurezza ha riguardato anche il Palasport e le palestre. «Il Palasport intitolato ad Alberto Mura è stato rimesso a nuovo grazie all’importante lavoro svolto dal nostro Ufficio Tecnico. È stato restituito alle attività delle associazioni e lo saranno anche tutte le altre palestre scolastiche utilizzate dalle società sportive», ha sottolineato l’assessore allo Sport, Costantino Ligas. «La nostra non è la città delle incompiute. La messa a norma delle palestre, del palasport, della stazione marittima che entro pochi giorni potrà contare anche sul punto di ristoro e dell’ostello destinato ad aprire a breve ne sono la dimostrazione. Sul piano energetico e ambientale – sottolinea l’assessore ai Lavori Pubblici, Gavino Gaspa – gli interventi seguono gli indirizzi dettati dal Patto dei Sindaci per il rispetto dei parametri 20-20-20».

Alla conferenza stampa erano presenti anche il dirigente dell’Ufficio Tecnico, Claudio Vinci, il direttore dei lavori, Alessandro Pantaleo, il direttore tecnico della Cofely (la Energy Service Company che finanzia e sviluppa progetti di efficienza energetica), Sebastiano Saba, e la componente dello staff amministrativo dell’Ufficio Tecnico, Patrizia Manunta. La scelta degli stabili da sottoporre a riqualificazione energetica e messa in sicurezza è stata fatta dando priorità a edifici scolastici includenti una struttura sportiva, stabili non inseriti nel piano triennale delle opere pubbliche e senza finanziamenti in corso, potenziali rischi per la salute degli occupanti in base al rispetto delle prescrizioni antincendio. Tra i risultati attesi ci sono l’ammodernamento e l’incremento della sicurezza del patrimonio scolastico, il contenimento dei consumi energetici e la riduzione delle emissioni. Il primo pacchetto d’interventi prevede una spesa di 520mila euro. Il piano prevede, inoltre, con una spesa di 4 milioni di euro, l’efficientamento dell’illuminazione pubblica (620mila euro) e lo sviluppo di progetti tesi a migliorare l’efficientamento energetico di altri quindici edifici pubblici, impianti fotovoltaici ed efficientamento energetico del Palasport “Alberto Mura”.

Porto Torres, 06/08/2014

Contatta il Comune

Numeri e mail dei servizi comunali

Urp

In ascolto dei cittadini

Consiglio Comunale

Archivio e diretta del Consiglio Comunale Online

CONTRIBUTO DI SBARCO ASINARA

Tariffe, regolamento e modulistica per i vettori

Disinfestazioni e Derattizzazioni

Report degli interventi svolti

Focus Bonifiche

I documenti del Sin di Porto Torres

Qualità dell'acqua

Le comunicazioni della ASL di Sassari sui valori della rete di Abbanoa

Qualità dell'aria

I report sul monitoraggio della qualità dell'aria forniti dall'ARPA

Centrale di Fiume Santo

Monitoraggio, informazioni e documenti sulla centrale di Fiume Santo

Pagare le tasse

Settore Entrate - Ufficio Tributi