Standard comunali per orti urbani e forestazione: al via la riqualificazione

Prevista anche la sistemazione di aree nelle scuole Bellieni e Siotto Pintor per attività di educazione ambientale.

Sei terreni comunali saranno riqualificati per ospitare orti urbani, incrementare il patrimonio boschivo e svolgere attività di educazione ambientale riservate alle scuole. «Il progetto ci permetterà di valorizzare aree degradate – ha comunicato questa mattina l'Assessore all'Ambiente, Cristina Biancu, a margine della riunione della Commissione consiliare competente – e ci consentirà di gettare le basi per azioni qualificanti sia dal punto di vista ambientale che sociale».

I lavori, che saranno svolti dall'Amministrazione comunale attraverso la società in house Multiservizi Porto Torres, prevedono la delimitazione di un terreno in via Alighieri, di circa tremila metri quadri, e la preparazione dello stesso per la realizzazione dell'orto urbano. «Si tratta del primo standard individuato per questo importante progetto che ha avuto già il via libera dal Consiglio comunale – aggiunge l'Assessore – e a cui successivamente se ne aggiungeranno anche altri due che, da capitolato, dovranno essere realizzati dal gestore della raccolta dei rifiuti. Gli orti di città sono un bell'esempio di rispetto dei luoghi e della produzione etica, diffondono la cultura del biologico e in molti casi diventano essenziali spazi di aggregazione e di didattica». Altri tre standard saranno sottoposti a riqualificazione tra via Mossa e via Palladio, via Libero Grassi e via dell'Asfodelo, per un totale di circa 1700 metri quadri. «Abbiamo intenzione di inserirli nel nuovo progetto di forestazione – afferma Cristina Biancu – ma devono essere sottoposti a interventi propedeutici per la crescita della macchia mediterranea». Il suolo dovrà essere livellato, sarà attenuata la parte rocciosa e si provvederà a recuperare e a smaltire eventuali inerti che dovessero essere presenti nei terreni. Gli ultimi due interventi saranno svolti in prossimità della scuola primaria Bellieni e della scuola dell'infanzia Siotto Pintor, dove i bambini, il 15 e il 18 novembre, metteranno a dimora essenze arboree e arbustive durante un'attività di educazione ambientale. Gli addetti della Multiservizi predisporranno buche e trincee e provvederanno alla posa in opera di un impianto di irrigazione a goccia automatizzato per l'attecchimento delle piante.

Porto Torres, 10/11/2016

Contatta il Comune

Numeri e mail dei servizi comunali

Urp

In ascolto dei cittadini

Consiglio Comunale

Archivio e diretta del Consiglio Comunale Online

CONTRIBUTO DI SBARCO ASINARA

Tariffe, regolamento e modulistica per i vettori

Disinfestazioni e Derattizzazioni

Report degli interventi svolti

Focus Bonifiche

I documenti del Sin di Porto Torres

Qualità dell'acqua

Le comunicazioni della ASL di Sassari sui valori della rete di Abbanoa

Qualità dell'aria

I report sul monitoraggio della qualità dell'aria forniti dall'ARPA

Pagare le tasse

Settore Entrate - Ufficio Tributi