Tari 2018, a Porto Torres tariffe col segno meno grazie al risultato della differenziata

Il Comune ha ricevuto una premialità di circa 100mila euro per la raccolta della plastica.

La Tari del 2018 del Comune di Porto Torres sarà all'insegna del risparmio, anche se minimo. Stamattina è stato approvato il piano finanziario del servizio di gestione rifiuti e le relative tariffeGrazie a una premialità di circa cento mila euro, ricevuta dal Comune per l'ottima performance della raccolta della plastica, le utenze domestiche avranno una riduzione sulla tariffa. 

«Vorrei sottolineare un dato importante, che è motivo d'orgoglio – ha dichiarato l'assessore all'Ambiente Cristina Biancu – nel 2017 abbiamo infatti ricevuto una premialità di 97.893 euro da parte del Conai, il consorzio nazionale imballaggi. È il risultato della buona performance della raccolta della plastica. La somma ci consentirà di decurtare l'importo complessivo dai servizi del 2018, che ammonta a tre milioni e 855 mila euro. A parte gli aspetti tecnicivorrei sottolineare che la premialità sulla plastica è un importante traguardo. È un primo significativo passo e dobbiamo dire grazie ai cittadini che hanno ottenuto questo importante risultato». «Nell'applicazione delle tariffe Tari scomputeremo un leggero vantaggio economico – ha spiegato l'assessore al Bilancio Domenico Vargiu – abbiamo un 49 per cento di utenze non domestiche e un 51 per cento di utenze domestiche. Quest'ultima categoria, cioè le famiglie, che rappresentano 8.929 utenze, avranno una riduzione della Tari progressiva in base al numero dei componenti. Quelli composti da una persona avranno uno sconto dello 0,5 per cento, da due componenti dell'1,75 per cento, da tre componenti del 2,19 per cento. I nuclei familiari con quattro componenti avranno una riduzione del 3,07 per cento, quelli da cinque persone del 3,52 per cento e da sei componenti del 3,70 per cento. A fronte di questo, il gettito delle utenze non domestiche rimane sostanzialmente invariato con rimodulazioni che variano dallo 0,2 per cento al 0,7 per cento. La modalità di pagamento saranno le stesse: o una soluzione unica, oppure tre rate». «Le famiglie avranno un risparmio in bolletta – conclude il sindaco – un segnale importante nei confronti di tutta Porto Torres. Voglio che sia chiaro, questo è avvenuto proprio grazie a chi ha differenziato bene e in questo caso ha differenziato bene la plastica. È la dimostrazione che separando correttamente i rifiuti si possono avere dei vantaggi non solo in termini ambientali, ma anche in termini economici. Il risparmio sulla Tari del 2018, anche se di piccola entità, acquista così un'elevata valenza simbolica. Grazie ai cittadini che differenziano correttamente e grazie a chi vorrà adoperarsi d'ora in poi: ricordo al proposito che si possono acquisire informazioni preziose con la nostra applicazione Eco 2.0 o gli opuscoli informativi scaricabili dal sito web del Comune e stampabili, utili per chi non utilizza smartphone. La nostra performance può e deve migliorare anche nelle altre frazioni: l'ulteriore risparmio dipende soltanto da noi».

CS PV 23/2018

Porto Torres, 30/03/2018

Contatta il Comune

Numeri e mail dei servizi comunali

Urp

In ascolto dei cittadini

Consiglio Comunale

Archivio e diretta del Consiglio Comunale Online

CONTRIBUTO DI SBARCO ASINARA

Tariffe, regolamento e modulistica per i vettori

Disinfestazioni e Derattizzazioni

Report degli interventi svolti

Focus Bonifiche

I documenti del Sin di Porto Torres

Qualità dell'acqua

Le comunicazioni della ASL di Sassari sui valori della rete di Abbanoa

Qualità dell'aria

I report sul monitoraggio della qualità dell'aria forniti dall'ARPA

Centrale di Fiume Santo

Monitoraggio, informazioni e documenti sulla centrale di Fiume Santo

Pagare le tasse

Settore Entrate - Ufficio Tributi