Ultra trail all'Asinara, si corre in mezzo alla natura nell'isola parco

La manifestazione coincide con l'avvio delle attività di recupero funzionale dell'ex carcere di Fornelli.

Tre gare da 24, 45 e 80 chilometri e una bella vetrina per l'isola parco di Porto Torres dove, in concomitanza con la manifestazione, sarà avviato il progetto di recupero funzionale dell'ex carcere di Fornelli. È tutto pronto all'Asinara per l'Ultra Trail, competizione che partendo dall'antica struttura che ospitava i boss della criminalità organizzata, si snoderà sia nella parte costiera che nella parte più interna dell'isola, tra sentieri, ex diramazioni carcerarie, spiagge, siti storici e naturalistici.

«Sarà un evento sportivo ma non solo – sottolinea l'assessore allo Sport e al Turismo, Antonella Palmas – perché l'Asinara si mostrerà nel suo intero splendore con i suoi stupendi paesaggi, anche quelli dei sentieri interni, non sempre conosciuti da tutti. È un evento che, quindi, può fare da traino anche per il turismo, grazie al passaparola. Certamente i partecipanti saranno colpiti dalla bellezza dell'isola e una volta tornati a casa non potranno che descrivere le meraviglie della natura incontaminata dell'Asinara, contribuendo a promuoverla in maniera del tutto spontanea». La manifestazione, organizzata dall'associazione Deltarunning, in collaborazione con il Comune di Porto Torres, diversi enti pubblici e partner privati, coinciderà con l'avvio del recupero dell'ex carcere di Fornelli da parte del Parco nazionale dell'Asinara. «Un progetto accolto favorevolmente dalla nostra amministrazione comunale – aggiunge l'assessore – la quale sta supportando il Parco per rendere fruibile la struttura attraverso lo sfalcio dell'erba e la pulizia del cortile dell'ex carcere, creando isole ecologiche e allestimenti per l'evento. Fornelli è un luogo che deve essere preservato e valorizzato anche grazie a occasioni speciali come l'Ultra Trail, una manifestazione che consentirà anche agli operatori di mostrare il ventaglio di proposte per visitare l'Asinara con i propri servizi escursionistici».

All'interno dell'edificio, dalle 10 alle 16, i visitatori potranno avere informazioni sulle attività di conservazione della natura, materiale di divulgazione scientifica, accedere a spazi di informazione autogestiti dalle società che svolgono servizi di fruizione turistica, anche di tipo scolastico e culturale. Ci sarà poi la possibilità di effettuare un percorso di visita nell'ex supercarcere con gli operatori autorizzati. Sarà attivo, inoltre, un punto di ristoro e d'intrattenimento per i più piccoli. Negli spazi esterni, dalle 10 alle 17, si potranno effettuare esperienze guidate di Paesaggio Terapia, passeggiate lungo i sentieri del Granito e delle Acque, escursioni in bici e canoa e visite anche con noleggio di vetture elettriche.

Porto Torres, 27/05/2016

Contatta il Comune

Numeri e mail dei servizi comunali

Urp

In ascolto dei cittadini

Consiglio Comunale

Archivio e diretta del Consiglio Comunale Online

CONTRIBUTO DI SBARCO ASINARA

Tariffe, regolamento e modulistica per i vettori

Disinfestazioni e Derattizzazioni

Report degli interventi svolti

Focus Bonifiche

I documenti del Sin di Porto Torres

Qualità dell'acqua

Le comunicazioni della ASL di Sassari sui valori della rete di Abbanoa

Qualità dell'aria

I report sul monitoraggio della qualità dell'aria forniti dall'ARPA

Pagare le tasse

Settore Entrate - Ufficio Tributi