Un dipendente del Comune nel ruolo di Capo di Gabinetto

Non verrà nominata una figura esterna. La scelta consentirà di risparmiare circa 40mila euro.

Il sindaco Beniamino Scarpa non sceglierà una persona esterna all’ente per il ruolo di Capo di Gabinetto. Il primo cittadino di Porto Torres ha deciso, infatti, di avvalersi di un elemento del personale dell’amministrazione comunale già in organico a tempo indeterminato.

Nei giorni scorsi il Capo di Gabinetto ha cessato dal servizio. «Ringrazio Francesca Pileri per la competenza, l’impegno e la passione con cui ha svolto il proprio lavoro in questi tre anni – sottolinea il sindaco Beniamino Scarpa – e le faccio i miei migliori auguri per la scelta professionale che ha intrapreso. Non procederò a una nuova nomina esterna: ho chiesto, infatti, che il ruolo venga ricoperto da una persona che è già nell’organico dell’ente. È una decisione che farà risparmiare alle casse comunali, fino al termine del mio mandato, circa 40mila euro». La scelta «rientra nella politica di sobrietà perseguita in questi anni dall’amministrazione comunale in considerazione della scarsità di risorse dovuta ai tagli dello Stato e del doveroso contenimento delle spese istituzionali grazie all’eliminazione degli sprechi», conclude il sindaco.

Porto Torres, 27/09/2013

Contatta il Comune

Numeri e mail dei servizi comunali

Urp

In ascolto dei cittadini

Consiglio Comunale

Archivio e diretta del Consiglio Comunale Online

CONTRIBUTO DI SBARCO ASINARA

Tariffe, regolamento e modulistica per i vettori

Disinfestazioni e Derattizzazioni

Report degli interventi svolti

Focus Bonifiche

I documenti del Sin di Porto Torres

Qualità dell'acqua

Le comunicazioni della ASL di Sassari sui valori della rete di Abbanoa

Qualità dell'aria

I report sul monitoraggio della qualità dell'aria forniti dall'ARPA

Pagare le tasse

Settore Entrate - Ufficio Tributi