Una nuova padrona per "Balai", il cane abbandonato ad agosto

Il meticcio, accudito in questi mesi dai volontari, sarà adottato da una signora fiorentina. L'adozione è stata sostenuta da Comune, associazioni animaliste e Gnv.

“Balai” trova una nuova padrona. Il cane abbandonato in estate, nei pressi della spiaggia più frequentata di Porto Torres, e curato e coccolato in questi mesi da un gruppo di volontari, verrà adottato da una signora di mezza età che vive nelle campagne fiorentine. Quello verso la Toscana sarà un viaggio in prima classe: la compagnia di navigazione Grandi Navi Veloci ha offerto, infatti, un passaggio gratuito per il cane e il suo accompagnatore, nella tratta Porto Torres-Genova, in una delle cabine speciali riservate a padroni e animali da compagnia.

Al lieto fine di una delle tante storie di abbandono che, purtroppo, coinvolgono  ogni anno in tutta Italia migliaia di animali come “Balai”, si è arrivati grazie a un’azione sinergica messa in atto da Comune, volontari animalisti e Gnv. Questo fine settimana il cane si imbarcherà, assieme a un membro dell’associazione “Amici a 4 zampe”, sulla nave che lo porterà dalla nuova padrona. «La vicenda di questo cane ha commosso una coppia livornese in vacanza a Porto Torres. Una volta tornati a casa i turisti hanno contattato i volontari per segnalare loro una parente che avrebbe voluto adottarlo. Nell’ottica dell’attuazione di una politica di contrasto al randagismo – sottolinea l’assessore competente, Margherita Diana – e in accordo con i volontari che in questi mesi si sono presi cura del cane, ci è sembrato opportuno provvedere subito alla microchippatura e ad agevolare le pratiche burocratiche affinché “Balai” potesse trovare una nuova casa». Ad agosto una coppia di turisti, mai identificata, aveva abbandonato l’animale nella zona di Balai. I cittadini avevano segnalato l’episodio ed era, quindi, cominciata la fase di assistenza da parte dei membri dell’associazione “Amici a 4 zampe”. I volontari, in questi mesi, hanno educato l’animale a rimanere al guinzaglio e a ubbidire ai comandi, abitudini impartite per poter favorire l’adozione. Il sostegno è arrivato anche da tanti cittadini e dalla sezione locale della Lega Nazionale per la Difesa del Cane. Nel fine settimana “Balai”, assieme a uno dei volontari animalisti, si imbarcherà sul traghetto della Gnv. La mascotte della spiaggia più frequentata di Porto Torres dalla prossima settimana avrà di nuovo una famiglia.

 

Porto Torres, 27/10/2011

Contatta il Comune

Numeri e mail dei servizi comunali

Urp

In ascolto dei cittadini

Consiglio Comunale

Archivio e diretta del Consiglio Comunale Online

CONTRIBUTO DI SBARCO ASINARA

Tariffe, regolamento e modulistica per i vettori

Disinfestazioni e Derattizzazioni

Report degli interventi svolti

Focus Bonifiche

I documenti del Sin di Porto Torres

Qualità dell'acqua

Le comunicazioni della ASL di Sassari sui valori della rete di Abbanoa

Qualità dell'aria

I report sul monitoraggio della qualità dell'aria forniti dall'ARPA

Centrale di Fiume Santo

Monitoraggio, informazioni e documenti sulla centrale di Fiume Santo

Pagare le tasse

Settore Entrate - Ufficio Tributi