Decesso

L’Ufficiale dello Stato Civile che riceve una comunicazione di decesso deve formare l’atto di morte: l’atto di morte deve enunciare il nome e il cognome, il luogo e la data di nascita e la residenza del dichiarante e il luogo, il giorno e l’ora della morte, il nome e il cognome, il luogo e la data di nascita, la residenza, la cittadinanza e lo stato civile del defunto ed il nome e il cognome del coniuge o della parte a lui unita civilmente.

Cosa fare in caso di decesso

  • Decesso in abitazione (per cause naturali)

La dichiarazione di morte deve essere fatta non oltre le ventiquattro ore dal decesso all'Ufficiale dello Stato Civile dove si è verificato l'evento e va effettuata dai congiunti, da una persona convivente con il defunto, da persone informate del decesso ovvero da persona delegata dagli aventi diritto (esempio ditta di Onoranze Funebri).

Qualora il luogo del decesso non sia identificabile con certezza, l'atto di morte sarà redatto dall'Ufficiale di stato civile del Comune in cui il cadavere è stato deposto.

Decorse le 15 ore e non oltre le 30 ore dal decesso, va effettuata la visita necroscopica per l’accertamento della morte ed il rilascio del certificato necroscopico da consegnare all’Ufficiale di Stato Civile: tale certificato è indispensabile ed imprescindibile per il rilascio delle autorizzazioni alla inumazione, tumulazione e cremazione.

  • Decesso fuori dalla propria abitazione (per cause naturali)

Quando il decesso di una persona avvenga fuori dalla propria abitazione (es: presso l’abitazione di altre persone, in albergo, locale pubblico o pubblica via), ma si tratta comunque di un evento naturale e non di morte violenta, la dichiarazione di morte può essere resa con stesse le modalità previste per il decesso in abitazione.

  • Decesso in Ospedale

L'avviso di morte avvenuta in Ospedale, Casa di Cura o Riposo, Istituto di pena, Convento, Collegio o in altro Stabilimento, viene trasmesso all'Ufficio dello Stato Civile dal Direttore della struttura ( o da suo delegato).

  • Decesso per per cause non naturali: morte causata da un fatto violento o accidentale o in ipotesi di reato

Occorre contattare tempestivamente il 112 (Carabinieri) o il 113 (Polizia di Stato).

In tal caso l’Ufficiale di Stato Civile potrà redigere l’atto di morte ma non potrà autorizzare la sepoltura, che potrà essere rilasciata solo dopo aver acquisito il nulla osta della Procura della Repubblica.

Autorizzazione all'inumazione, alla tumulazione o alla cremazione.

Una volta redatto l'atto di morte, l'Ufficiale di stato civile può rilasciare l'autorizzazione alla inumazione, tumulazione o alla cremazione. Il rilascio di tali autorizzazioni è possibile solo quando siano trascorse 24 ore dal decesso (salvo diversa disposizione del medico necroscopo) e quando sia stato prodotto il certificato necroscopico.

Orari di ricevimento

Per le dichiarazioni di morte si riceve dal lunedì al venerdì SOLO previo appuntamento telefonico nelle seguenti fasce orarie:

LUNEDI'

mattino 9:00-13:00 

MARTEDI'

mattino 9:00-13:00 /pomeriggio 15:00-16:00

MERCOLEDI'

mattino 9:00-13:00

GIOVEDI'

mattino 9:00-13:00 /pomeriggio 15:00-16:00

VENERDI'

mattino 9:00-13:00

per fissare l'appuntamento:

  • chiamare ai seguenti numeri di Tel: 079/500.80.69 - 079 500.80.48 - 079 500.80.78 (attivi dal Lunedì al Venerdì dalle ore 09 alle 12);
  • oppure mandare una mail con richiesta di contatto a: stato.civile@comune.porto-torres.ss.it

Servizio di reperibilità

il Servizio è attivo ESCLUSIVAMENTE per le dichiarazioni di morte nei giorni di sabato ed il secondo giorno festivo consecutivo chiamando al numero 079/5008010

TURNI REPERIBILITA’ PER DENUNCE DI MORTE

ANNO 2022 – MESE AGOSTO

GIORNI

ORARIO Reperibilità

SABATO 06

8:30 - 12:30

DOMENICA 14

8:30 - 12:30

SABATO 20

8:30 - 12:30

SABATO 27

8:30 - 12:30

Ultima Modifica il 05/08/2022

Contatta il Comune

Numeri e mail dei servizi comunali

Sportello Telematico Polifunzionale

Presentare istanze online

Consiglio Comunale

Archivio e diretta del Consiglio Comunale Online

CONTRIBUTO DI SBARCO ASINARA

Tariffe, regolamento e modulistica per i vettori

Trasparenza Tari

Servizio di gestione dei rifiuti urbani

Disinfestazioni e Derattizzazioni

Report degli interventi svolti

Focus Bonifiche

I documenti del Sin di Porto Torres

Qualità dell'acqua

Le comunicazioni della ASL di Sassari sui valori della rete di Abbanoa

Qualità dell'aria

I report sul monitoraggio della qualità dell'aria forniti dall'ARPA

Pagare le tasse

Settore Entrate - Ufficio Tributi